Spesa giusta, la sostenibilità nel carrello della spesa

Pubblicato il: 22/10/2013
Autore: Redazione GreenCity

Dal 12 al 27 ottobre torna “Spesa giusta”, la più importante campagna nazionale di promozione del commercio equosolidale certificato che da dieci anni invita i consumatori all’acquisto di prodotti Fairtrade per assicurarsi una spesa più sostenibile.

Fino al 27 ottobre si tiene Spesa giusta, la  campagna nazionale di promozione del commercio equosolidale certificato. 
Durante le due settimane di ottobre (dal 12 al 27) nei supermercati, ipermercati e nei punti vendita aderenti alla campagna (Auchan, Bennet, Carrefour, Coop, Crai e Despar) di tutto il territorio nazionale avranno luogo
 promozioni e sconti sui prodotti Fairtrade.
Caffè, cacao, banane, ma anche riso, dessert e snack dolci e salati
e molto altro ancora: “Spesa giusta” coinvolge migliaia di consumatori in una rivoluzione della “cultura della spesa”, promuovendo l’acquisto di prodotti ad alto valore aggiunto perché realizzati nel rispetto dei diritti di agricoltori e lavoratori dei Paesi in via di sviluppo. 
La certificazione Fairtrade garantisce che i produttori di Asia, Africa e America Latina siano remunerati con un prezzo equo e stabile (Fairtrade Minimum Price), e che ricevano in aggiunta un margine di guadagno da investire per l’emancipazione delle comunità (Fairtrade Premium). Inoltre assicura che i prodotti siano realizzati nella salvaguardia dell’ambiente e nel rispetto della biodiversità locale.
Per tutte le info sull'evento: www.fairtradeitalia.it/spesa-giusta.




 


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: