Turismo outdoor: l’Italia continua a crescere

Pubblicato il: 29/04/2022
Autore: Redazione GreenCity

Toscana in testa tra le regioni italiane, seguono Veneto, Lombardia, Lazio ed Emilia Romagna.

Italia sempre più gettonata per il turismo en plein air. Secondo l’ultimo report rilasciato da Pitchup.com, piattaforma di instant booking per le vacanze outdoor, nel 2022 il Bel Paese ha registrato una crescita del  +900% rispetto al 2021.  Se si considerano i numeri del pre-pandemia, il dato positivo è nuovamente confermato, considerato che nel primo quadrimestre del 2022, rispetto allo stesso periodo del 2019, l’incremento delle prenotazioni è pari al +14%.
Le regioni italiane più gettonate per il turismo outdoor sono, nell’ordine: la Toscana che,  con le sue 48 strutture presenti su  Pitchup.com,  ha avuto un incremento delle prenotazioni pari al +1160% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente; il Veneto che, con le sue 20 strutture ha registrato un aumento delle prenotazioni pari al +681%; la Lombardia che, con i suoi 18 siti di camping/glamping presenti in piattaforma  ha migliorato le sue performance con un +824%; il Lazio, che con 12 strutture ha registrato un +520%; l’Emilia Romagna che, con le sue 13 location ha registrato un +950%. Numeri incoraggianti, che mostrano un vero e proprio switch nelle abitudini degli italiani e una tendenza sempre più accentuata a scegliere strutture di camping e glamping per sperimentare un turismo outdoor e sostenibile, grazie a Pitchup.com.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: