Regione Lana, una terra dove la castagna è regina

Pubblicato il: 13/10/2021
Autore: Redazione GreenCity

Prodotti, una festa dedicata, sentieri didattici, Törggelen e tanto altro.

La castagna è anche il frutto protagonista nell'antica tradizione autunnale del "Törggelen", perché è la specialità che chiude in bellezza la merenda da gustare passeggiando tra i masi e le cantine, in cui vengono offerti vino novello, speck con altri salumi, carne salmistrata, canederli, zuppa d'orzo e altre prelibatezze altoatesine. Il nome Törggelen deriva da "Torggl", che significa "torchio", e ricorda l'usanza di andare, dopo la vendemmia, di torchio in torchio ad assaggiare il vino nuovo di ogni contadino.
A Lana, ottimo il Törggelen presso le Buschenschenken Oberbrunn, Pfefferlechner e all'Haidenhof di Cermes, presso i ristoranti Waalrast e Lanahof, la locanda Sapperlot di Cermes e le cantine Brandiskeller, Glögglkeller, Rebmannkeller.
3f9564b8b5c8cf87fa929745b1962087c7a0937e865cc7dd88eb57c90c9b993bA Lana e dintorni (Postal per la precisione) vive anche l'"uomo delle castagne", perché delle castagne conosce ogni segreto: Johann Laimer, noto a tutti come "Hans". Laimer nel 1999 ha creato un vivaio di castagni (sono oltre 200), coltivandoli secondo i principi dell'agricoltura biologica. Ogni anno pianta circa 5000 piantine nel vivaio e ogni autunno raccoglie 4000 chilogrammi di castagne per la vendita in tutto l'Alto Adige, in Germania e anche in Austria. All'inizio di ottobre, quando le castagne sono mature, inizia la raccolta delle castagne, alla quale partecipa tutta la sua famiglia e tutto viene fatto ancora a mano, perché con la raccolta meccanica la qualità della raccolta ne risentirebbe.
Ogni giorno da metà ottobre, Laimer prepara le sue caldarroste davanti all'ufficio dell'Associazione turistica di Lana e dintorni in occasione della Festa della castagna, che quest'anno si terrà dal 17 al 31 ottobre.
In queste giornate di festa i ristoranti di Regione Lana che aderiscono all'evento offrono speciali menu di degustazione a base di castagna, con piatti che uniscono antichi sapori a nuovi abbinamenti. Inoltre, vengono organizzate escursioni nei boschi, corsi di cucina, degustazioni di birra alle castagne e momenti di approfondimento su tutto ciò che riguarda la castagna.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Canali Social: