Accordo Cina-UE per la protezione di specialità alimentari e bevande

Pubblicato il: 24/11/2020
Autore: Redazione GreenCity

I prodotti IG dell'UE come parmigiano reggiano e prosciutto di Parma saranno protetti contro l'uso improprio e l'imitazione in Cina.

Il Parlamento europeo ha approvato l’accordo tra l'UE e la Cina per proteggere dalla contraffazione 200 specialità alimentari europee e cinesi.
L'accordo firmato nel settembre 2020 tra l'UE e la Cina mira a garantire la protezione di 100 prodotti europei con Indicazione Geografica (IG) dalle imitazioni e dall'uso improprio del loro nome.
Come prodotti italiani figurano, tra gli altri, l’aceto balsamico di Modena, il prosciutto di Parma e il San Daniele, la mozzarella di bufala campana e il parmigiano reggiano, oltre a numerosi vini e altri formaggi.
La lista completa dei prodotti è disponibile qui.
In cambio, 100 prodotti cinesi godranno dello stesso tipo di protezione nell'UE.
Nel 2019, la Cina è stata la terza destinazione per le esportazioni UE di prodotti IG, tra cui vini, bevande alcoliche e prodotti agroalimentari. Nel testo della risoluzione si afferma anche che, nel 2018 e nel 2019, l'80% dei sequestri europei di merci contraffatte e usurpative ha avuto origine in Cina, causando perdite pari a 60 miliardi di euro per i fornitori UE.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: