Sissi a Castel Trauttmansdorff: venerdì 16 ottobre una giornata dedicata all'imperatrice

Pubblicato il: 09/10/2020
Autore: Redazione GreenCity

Nel bosco di roverelle, l'Imperatrice Elisabetta fece realizzare dei sentieri cosparsi di ghiaino, che gli ospiti di Trauttmansdorff percorrono ancora oggi ricordando le passeggiate dell'imperatrice nei giardini. 

Il 16 ottobre 1870 l'intera città di Merano attende l'arrivo dell'imperatrice d'Austria, "Sissi", alla sua prima visita in Tirolo. Gli "Schützen" schierati con il costume del Burgraviato, i bimbi che sventolano bandierine: seimila paia d'occhi scrutano ansiosi in lontananza. D'un tratto, sulla strada maestra, si profila una colonna di carrozze, alla testa del corteo una vettura a due cavalli in cui siedono due signore che la folla nota a malapena. Gli sguardi rimangono puntati verso Bolzano in attesa dell'imperatrice. Solo quando l'intero convoglio ha ormai iniziato la salita per Trauttmansdorff e nel cortile del castello risuona l'inno nazionale, gli astanti realizzano che l'imperatrice è già sfilata da tempo. Sedeva nella prima carrozza, quella scambiata per la vettura delle dame di corte.
Questo episodio dice tanto su questo affascinante personaggio, che era anche considerato un'icona di stile, una delle più belle donne del suo tempo, sempre alla moda e ammirata da donne e uomini per la sua bellezza e la sua aura misteriosa.
L'imperatrice Elisabetta trascorse due dei suoi quattro soggiorni a Merano a Castel Trauttmansdorff: la prima volta nel 1870 e la seconda nel 1889. 150 anni dopo, l'ex residenza invernale dell'imperatrice è diventata un'attrazione di richiamo internazionale. I Giardini di Castel Trauttmansdorff e il Touriseum, il museo provinciale del turismo ospitato all'interno del castello, attirano ogni anno centinaia di migliaia di visitatori, molti dei quali vengono a vedere il luogo e gli appartamenti in cui un tempo soggiornò Elisabetta d'Austria. In memoria di questa illustre ospite, dal 2008 Castel Trauttmansdorff ospita una piccola mostra permanente con oggetti appartenuti all'imperatrice. Anche nel giardino non mancano i ricordi legati a Sissi, che amava fare lunghe passeggiate ed escursioni. 
Venerdì 16 ottobrein occasione del 150° anniversario, a Trauttmansdorff tutto ruoterà intorno all'imperatrice Elisabetta. La dama di corte di Sissi accompagnerà gli ospiti in modo divertente e teatrale attraverso le sale storiche di Castel Trauttmansdorff, in cui un tempo soggiornarono l'imperatrice Elisabetta e l'imperatore Francesco Giuseppe I. Vi racconterà inoltre le esperienze vissute da Sissi durante le sue settimane meranesi, come venne percepito il suo arrivo a Merano 150 anni fa, come trascorreva le sue giornate e che effetti ebbe la permanenza dell'imperatrice sul turismo della città termale. Le visite guidate in lingua tedesca sono previste alle ore 11.00, 12.00, 14.00 e 15.00, quelle in lingua italiana alle ore 11.15, 12.15, 14.15 e 15.15. Ad ogni tour può partecipare un numero massimo di 10 persone. La partecipazione alle visite guidate è gratuita, l'iscrizione può essere effettuata direttamente presso la biglietteria di Trauttmansdorff.
 


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: