Samsung, ecco il Wind-Free di 2° generazione. Spunta l’Intelligenza Artificiale

Pubblicato il: 27/03/2020
Autore: Redazione Greencity

Un nuovo design per l'unità di climatizzazione, efficienza energetica al top della categoria e funzionalità di Intelligenza Artificiale in grado di automatizzare le operazioni per massimizzare efficienza e risparmio energetico, adattandosi alle abitudini degli utenti 

Samsung presenta il nuovo Wind-Free, la nuova unità di climatizzazione dotata dell’esclusiva tecnologia di raffreddamento Wind-Free che ha tutte le intenzioni di rivoluzionare il mercato, presentandosi come la prima unità still-air dotata di Intelligenza Artificiale e capacità di raffreddamento adattivo.  
Con un nuovo design, l'unità si distingue per l’innovativo sistema che rinfresca l'aria senza getti diretti, rendendolo adatto a qualsiasi ambiente, e per l’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale al servizio del comfort.  
"Il nuovo Wind-Free riflette il costante impegno di Samsung nel progettare condizionatori d'aria che consolidino il suo posizionamento nel settore delle soluzioni HVAC", dichiara Ettore Jovane, Head of Samsung AirConditioning Italy "questa seconda generazione fonde la nostra riconosciuta ed apprezzata tecnologia di raffreddamento Wind-FreeTM con funzioni intuitive alimentate dall'IA che massimizzano il comfort dell’utente, soddisfacendo al contempo la domanda di una maggiore efficienza energetica e di una migliore qualità dell'aria".

Questione di comfort
Attraverso la tecnologia Wind-Free, l'aria fresca viene dispersa in modo delicato e uniforme attraverso 21.000 micro fori, creando una condizione di ‘still air’ (correnti d'aria che si muovono a velocità inferiori a 0,15 m / s, che manca della presenza di correnti fredde), che consente alle persone di vivere, lavorare e rilassarsi senza doversi proteggere da spiacevoli getti d'aria fredda. Il tutto con la massima silenziosità, che consente di ridurre il rumore a soli 16 decibel, favorendo il relax o la concentrazione.
La modalità Fast Cooling permette di raggiungere velocemente la temperatura desiderata, con impostazione del livello di umidità ottimale. Al raggiungimento della temperatura, entra in gioco la vera e propria modalità Wind-Free che mantiene la temperatura raggiunta e fornisce il massimo comfort. 

samsungwindfree

L’Intelligenza Artificiale rende tutto smart
Il nuovo Wind-Free semplifica ancora di più la vita dell’utente, ottimizzando le operazioni grazie alla funzione di Intelligenza Artificiale, che consente di utilizzare il condizionatore in modo più intuitivo ed efficiente. Partendo dall’analisi delle condizioni dell’ambiente in cui si trova, delle temperature e modalità di raffreddamento preferite dall'utente e persino del clima esterno, stabilisce automaticamente l'impostazione più appropriata grazie all’IA.  Grazie al Wi-Fi integrato, Wind-Free può essere inserito in un ecosistema di casa connessa, e controllato e monitorato da remoto, permettendo agli utenti di accendere o spegnere il condizionatore, selezionare le modalità di raffreddamento preferite, programmare le operazioni e persino monitorarne il consumo energetico, il tutto con un semplice tocco tramite l’app SmartThings. Inoltre, Wind-Free di seconda generazione introduce la possibilità di utilizzare i comandi vocali, utilizzando Bixby e i principali assistenti vocali in commercio.  

Efficienza energetica eccezionale
Il nuovo Wind-Free utilizza il compressore Digital Inverter Boost ad alta efficienza energetica di Samsung, che mantiene la temperatura desiderata, riducendo al contempo il consumo energetico così che il clima interno possa essere gestito in modo più efficiente. L'unità riduce il consumo di energia ed espone l’etichetta energetica A+++ sia in raffreddamento che in riscaldamento.  L'unità dispone anche di un sensore integrato di rilevamento del movimento che tiene traccia degli spostamenti dell'utente, per direzionare il flusso in modo indiretto o diretto a seconda delle preferenze dell’utente. Il sensore rileva anche quando una stanza è vuota, modificando automaticamente le impostazioni del condizionatore   o attivare la modalità standby, per una migliore gestione dei consumi.  

Si respira aria pulita
Wind-Free, sviluppato analizzando le necessità del pubblico, è dotato di un avanzato filtro Tri-Care che mantiene l’aria pulita, filtrando polvere e contribuendo a ridurre la presenza di polveri sottili, virus, batteri e allergeni. L’unità è anche dotata del sistema Easy Filter Plus che, a differenza dei filtri convenzionali spesso difficilmente accessibili, si trova all'esterno, proprio sulla parte superiore dell'unità, permettendo una semplice manutenzione, che l’utente può facilmente svolgere da solo, estraendo agevolmente i filtri, lavandoli sotto acqua corrente, senza l’aiuto di specialisti.La funzione Auto Clean, che previene l'accumulo di batteri e odori, assicura una pulizia e igiene del condizionatore semplice e sicura. 

Installazione sempre più facile
Wind-Free di seconda genrazione può essere infatti installato in qualsiasi punto della casa, incluso di fronte a letti e divani, rendendo quindi l’installazione più immediata e riducendone i tempi. Inoltre, il suo nuovo design è funzionale ad un’installazione ancora più semplice, grazie all’assenza di viti.  
Disponibile sul mercato dal primo trimestre del 2020, rinnovando la proposta residenziale della gamma Wind-Free, la nuova unità, come offerta commerciale, comprende la cassetta Wind-Free a 1 e a 4 vie.    #raffreddamento, riscaldamento, refrigerazione e Smart Building.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: