Un festival unico nelle isole Marchesi

Pubblicato il: 27/11/2019
Autore: Redazione GreenCity

Dal 16 al 19 dicembre 2019 l'arcipelago delle Marchesi celebra le sue arti tradizionali con un festival che si svolge ogni quattro anni su un'isola differente dell'arcipelago.

Sulla piccola isola di Ua Pou, una delle sei isole abitate del remoto arcipelago delle Marchesi, a nord di Tahiti, si svolgerà la dodicesima edizione del Festival des Artes des Marquises.
L'edizione 2019 rappresenta un grande ritorno sull'isola, in quanto la manifestazione ebbe luogo proprio nella meravigliosa cornice di Ua Pou per la sua prima edizione. Si tratta di un evento molto atteso che si svolge ogni quattro anni su un'isola differente dell'arcipelago – l'ultima edizione si è svolta a Hiva Oa nel 2015.
Il festival porta alla ribalta le radici e la cultura locali e, in particolare, le meravigliose arti dell'arcipelago, tra cui la danza, i canti, i giochi sportivi e l'artigianato delle Marchesi, oltre alla lunga tradizione del tatuaggio e alle specialità culinarie del luogo.
L'obiettivo comune è quello di celebrare la tradizione delle isole, salvaguardando un ricco patrimonio culturale e favorendo gli scambi di conoscenze tra l'arcipelago e gli altri territori: i partecipanti, che superano le 1.800 persone, giungono dalle altre isole della Polinesia o addirittura da altri continenti per assistere a questo avvenimento. Il festival intende inoltre rendere possibile la trasmissione delle arti alle generazioni più giovani, in modo che questi saperi (generalmente tramandati per via orale) non si perdano nel tempo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Canali Social: