Merano, l'inverno si fa Slow

Pubblicato il: 20/11/2019
Autore: Redazione GreenCity

Una vacanza invernale, tra gennaio e marzo, all'insegna del relax, del movimento e dell'esperienze romantiche di coppia.

Contatto con la natura, Terme, passeggiate, una cultura profonda e una gastronomia stuzzicante: questi gli ingredienti per dimenticare per un po' la vita quotidiana frenetica. 
Merano, antica città termale ricca di fascino e tradizione, è l'ideale compagna di un fine settimana dedicato a tutti coloro che vogliono godere di un prezioso periodo di riposo.
L'ampia e varia offerta culturale, paesaggistica e gastronomica fanno di questa città la meta ideale per una breve vacanza, durante la quale seguire i ritmi lenti di una volta a contatto con la natura, per rigenerarsi nel corpo e nell'anima.
A Merano l'inverno segue un ritmo lento e piacevole, che offre tanto ma in modo naturale, armonico. 
Per questo Merano propone molte e particolari attività: dagli sport sulla neve alle visite culturali, dalle Terme alle cene raffinate, dagli eleganti bar del centro allo  shopping nei negozi sotto i portici. 
Prima meta imprescindibile di un viaggio a Merano sono comunque proprio le Terme Merano, che si trovano in centro città, con una nuova e spaziosa area. Piscine coperte e scoperte, saune, fitness e soprattutto trattamenti con prodotti locali, fanno passare rigeneranti ore in assoluto relax. Alle Terme è possibile concedersi dei bagni con materie prime altoatesine come quelli in tinozza o nella vasca imperiale, oltre ai classici con essenze di stella alpina, pino mugo, uva, siero di latte o i trattamenti rilassanti nel fieno di montagna dell'Alto Adige.
Poi c'è Merano2000, con una funivia che, in soli 20 minuti, porta alle piste da sci (40km di tracciati). In questo modo chiunque può decidere, in ogni momento della giornata, di andare a sciare per qualche ora per poi rilassarsi come meglio crede. A Merano2000, inoltre, si può praticare sci di fondo, scendere con lo slittino e l'AlpinBob oppure fare bellissime passeggiate con le ciaspole.
Gli spostamenti possono essere fatti tutti a piedi o utilizzando i mezzi pubblici, per vivere una vacanza davvero ecologica. Potersi muovere senza inquinare, rispettando la natura e la montagna, fa sentire meglio ognuno di noi, anche se per pochi giorni.
Per chi ama anche la buona cucina e i piaceri della tavola, nei raffinati ristoranti di città o nei masi di montagna, si assaggiano cibi tradizionali o riletti in chiave moderna, secondo le più recenti tendenze culinarie.
Infine, da non perdere il biglietto "combi" TERME & SKI: 4 ore sulle piste di Merano 2000 + 3 ore nelle piscine delle Terme di Merano, con noleggio asciugamano, al prezzo di 45,00 €.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Canali Social: