Il "Cartastorie" di Comieco arriva a Pavia

Pubblicato il: 12/11/2019
Autore: Redazione GreenCity

Nel 2018 la provincia di Pavia ha raccolto quasi 56 kg/ab tonnellate di carta e cartone.

Arriva a Pavia per la sua penultima tappa il tour autunnale 2019 di Cartastorie, lo spettacolo teatrale di Comieco - Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica - che porta alla scoperta della filiera del riciclo di carta e cartone. Guidata dal giornalista e autore Luca Pagliari, la platea verrà introdotta nel mondo della carta, materiale prezioso che si rigenera più volte grazie al ciclo del riciclo.
Appuntamento martedì 12 novembre alle ore 9.00 al Teatro Cesare Volta, Piazzale Salvo d'Acquisto, 1. L'iniziativa è realizzata in collaborazione con il Comune di Pavia e ASM Pavia e gode del patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. In un contesto di crescente preoccupazione per la crisi climatica che sta attraversando il pianeta, i nostri giovani, animati dall'attivismo di Greta Thunberg e dal suo movimento Fridays for Future, sono sempre più sensibili ai temi ambientali.  "Cartastorie" si rivolge proprio a loro: gli adulti di domani, oggi studenti delle scuole superiori, con l'obiettivo di educarli all'importanza di una raccolta differenziata di qualità. Questa rappresenta, infatti, il primo e fondamentale passo di un circolo virtuoso che coinvolge tutti, dai singoli cittadini alle amministrazioni.
Quali sono gli errori più comuni e quali i falsi miti da sfatare? Chi garantisce che gli sforzi delle famiglie a separare i rifiuti servano a qualcosa? A partire da queste domande, con un linguaggio semplice e coinvolgente, Luca Pagliari illustrerà ai ragazzi le buone pratiche da seguire per diventare protagonisti di un gesto di civiltà e di rispetto nei confronti dell'ambiente e della comunità. 
"È un piacere per ASM Pavia contribuire alla realizzazione di questa importante iniziativa", dichiara il Direttore Generale di ASM Andrea Vacchelli. "Occasioni come questa ci aiutano a sensibilizzare i nostri concittadini, in particolare i più giovani – i futuri adulti della città - sui temi importanti della sostenibilità ambientale e del valore delle buone pratiche quotidiane, con un occhio di riguardo alla riduzione degli sprechi. Ci stiamo impegnando molto per migliorare la qualità della raccolta differenziata di carta e cartone, come pure delle altre tipologie di rifiuti raccolti, e iniziative come questa rappresentano un contributo prezioso".   
"Siamo molto contenti che il nostro 'Cartastorie' approdi per la sua penultima tappa in Lombardia, prima regione d'Italia per volumi raccolti di carta e cartone", commenta Carlo Montalbetti, Direttore Generale di Comieco "Il comune di Pavia, in particolare, si sta impegnando molto sul fronte del miglioramento della qualità della raccolta differenziata di carta e cartone. Quest'anno la provincia di Pavia ha raccolto quasi 56 kg/ab di carta e cartone, un dato in linea con la media regionale. Prevediamo che nel 2020 verranno recuperate circa 6.800 tonnellate di carta e cartone. Nonostante gli ottimi risultati, non bisogna mai abbassare la guardia sulla qualità della raccolta: per questo sono fondamentali iniziative come "Cartastorie", in grado di rendere sempre più consapevoli i cittadini, soprattutto il pubblico degli adolescenti".  

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: