Una vita eco-friendly: sei app per ridurre la propria "impronta" sul pianeta

Pubblicato il: 29/10/2019
Autore: Redazione GreenCity

Le recenti manifestazioni per il clima hanno contribuito in maniera concreta ad accrescere la consapevolezza di milioni di persone in tutto il mondo relativamente a queste tematiche.

Adottare uno stile di vita eco-friendly, riducendo così il proprio impatto ambientale, sta diventando sempre di più un'esigenza, soprattutto nelle attività di tutti i giorni. Ecco perché Trainline, l'app per viaggiare in treno e pullman che privilegia dunque una mobilità più sostenibile, ha infatti raccolto una selezione di app utili per adottare uno stile di vita più green e ridurre così la propria "impronta" sul pianeta.    

Ecosia, per piantare alberi con le ricerche online
Ogni giorno su Internet vengono effettuate circa 4,5 miliardi di ricerche. E se queste servissero e piantare alberi? È esattamente ciò che fa Ecosia, un motore di ricerca che utilizza i propri profitti per piantare alberi nelle zone del mondo in cui ce n'è più bisogno: i risultati delle ricerche includono pubblicità che generano guadagni attraverso i click degli utenti e, solo ad agosto 2019, più di 850 mila euro sono stati investiti per piantare nuovi alberi. Inoltre, i server Ecosia sono alimentati al 100% da energia solare, il che lo rende un browser a impatto positivo sull'ambiente: oltre a produrre a zero emissioni, riduce attivamente il quantitativo di CO2 presente nell'atmosfera grazie agli alberi piantati. Junker, per separare i rifiuti come un professionistaSeparare correttamente i rifiuti e stare attenti alla raccolta differenziata è fondamentale per ridurre il proprio impatto sull'ambiente. Tuttavia a volte si rimane con un po' di incertezza riguardo dove buttare determinati articoli. Junker è un'applicazione che si serve della fotocamera dello smartphone per aiutare gli utenti a differenziare in maniera corretta i rifiuti domestici. Tramite l'app, infatti, è sufficiente inquadrare il codice a barre del prodotto per sapere esattamente in quale contenitore buttarlo, contribuendo a salvare l'ambiente ed evitando multe salate. 

Trainline, lasciare a casa l'auto e muoversi con treni e pullman
Il trasporto pubblico in molti casi può rappresentare un'alternativa più sostenibile all'uso di mezzi privati (si pensi solo che in media, a parità di distanza percorsa, un treno produce un decimo dell'anidride carbonica prodotta da un'automobile). Dunque quando si tratta di viaggiare, lasciare a casa l'auto e affidarsi a treni e pullman permette di ridurre drasticamente il proprio impatto sull'ambiente. L'app di Trainline offre la possibilità di comparare i prezzi e acquistare direttamente dal proprio smartphone i biglietti di treni e pullman in Italia e in Europa, potendo scegliere tra 260 vettori operanti in 45 Paesi. Inoltre con la funzione "Orari Live" è possibile monitorare in tempo reale lo stato del treno ed eventuali ritardi per essere sempre aggiornati e raggiungere la propria destinazione in tutta serenità e autonomia. L'app di Trainline è disponibile gratuitamente per i dispositivi iOS e Android. 

GreenApes, per condividere le proprie abitudini sostenibili
Impegnarsi per far sì che il proprio impatto sull'ambiente sia positivo è importante, condividere i propri impegni e scambiarsi consigli sostenibili è anche più divertente! GreenApes è una community globale che premia lo stile di vita green: compiendo azioni positive per l'ambiente, si guadagnano BankoNuts, le "monete della giungla" che possono essere spese per acquistare i prodotti ecologici offerti dalle aziende partner della piattaforma. Tramite l'app è possibile condividere le proprie storie e i propri consigli di sostenibilità e ispirare la community verso uno stile di vita sempre più eco-friendly.    

Fontanelle d'Italia, per sapere sempre dove riempire la borraccia
Se ne vedono ormai di tutte le forme e di tutti i colori, negli uffici, nelle scuole e nelle borsette delle signore a passeggio per il centro: le borracce riutilizzabili si stanno diffondendo sempre di più e rappresentano un'ottima alternativa al consumo continuo di bottigliette di plastica monouso. A volte però, specialmente nelle giornate più calde, sorge un problema: dove riempire la borraccia una volta terminata l'acqua portata da casa? Fortunatamente le città sono costellate di fontanelle, che vengano chiamate "nasoni" o "draghi verdi", e l'app Fontanelle d'Italia tiene traccia della loro posizione su una pratica mappa che gli utenti possono aggiornare per fornire informazioni sempre più accurate. L'app è disponibile solo per Android, ma su iOS è presente un'applicazione molto simile e con il medesimo funzionamento: Fontanelle. 

Too Good To Go, acquistare il cibo invenduto e prevenire gli sprechi
Uno dei settori che hanno grande impatto sull'ambiente è quello dell'alimentazione e della ristorazione, poiché utilizzano molti prodotti freschi che, se non utilizzati, diventano velocemente rifiuti. Too Good To Go permette di acquistare una "Magic Box" che contiene cibo proveniente da ristoranti e alberghi (ma anche supermercati e piccoli negozi di alimentari di quartiere) che, essendo rimasto invenduto, sarebbe destinato a diventare un rifiuto. Con pochi euro si possono ricevere ingredienti ma anche piatti pronti di esercizi della zona, evitando così gli sprechi di cibo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: