Venerdì 11 ottobre si apre il XVIII Forum agroalimentare di Cernobbio

Pubblicato il: 11/10/2019
Autore: Redazione GreenCity

Nell’arco dei due giorni saranno affrontati con prestigiosi ospiti temi correlati all’ambiente, alla sicurezza alimentare e all’economia con spazi di approfondimento e la presentazione di indagini, ricerche ed esposizioni mirate.

L’edizione 2019 del Forum Internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione, organizzato dalla Coldiretti con la collaborazione di The European House – Ambrosetti, si apre quest’anno a Villa d’Este a Cernobbio, sul lago di Como Venerdi 11 ottobre per concludersi il giorno successivo.
Il Forum è l’appuntamento annuale per l’agroalimentare che riunisce i maggiori esperti, opinionisti, ed esponenti del mondo accademico nonché rappresentanti istituzionali, responsabili delle forze sociali, economiche, finanziarie e politiche nazionali ed estere.
L’edizione di quest’anno inizia venerdi 11 ottobre alle ore 9,00 con l’apertura del “Salone dell’Economia Circolare” e le dimostrazioni pratiche delle esperienze più innovative delle imprese che aiutano l’ambiente e combattono il cambiamento climatico, dalla birra ottenuta dal pane avanzato ai cosmetici realizzati con le vinacce fino alle bucce di cipolla scartate che diventano magnifici colori naturali per l’abbigliamento.
Una risposta alla “Svolta green degli italiani” al centro della prima Indagine Coldiretti/Ixe’ che sarà presentata nella conferenza stampa di apertura del presidente nazionale della Coldiretti Ettore Prandini. Nel pomeriggio sessioni di approfondimento dedicate a politiche per l’Europa, manovra economica, legalità, autonomie e rapporti di filiera ma anche focus sull’impatto dei dazi Usa sulle imprese ed i rischi per il Made in Italy con analisi ed esposizione ad hoc su “La tavola degli americani dopo i dazi”. 
Nella giornata di apertura di venerdì 11 ottobre hanno già confermato la presenza in ordine alfabetico: Catia Bastioli (Presidente Terna), Teresa Bellanova (Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali), Nicola Bertinelli (Presidente Consorzio Parmigiano Reggiano), Renato Brunetta (Parlamentare Camera dei Deputati), Davide Casaleggio (Presidente Casaleggio Associati), Gian Carlo Caselli (Presidente del Comitato Scientifico Fondazione Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare), Gherardo Colombo (Presidente UeCoop), Massimo D’Alema (Presidente Fondazione Italianieuropei), Vincenzo De Luca (Presidente Regione Campania), Giuseppe De Rita (Presidente Fondazione Censis), Attilio Fontana (Presidente Regione Lombardia), Umberto Galimberti (Filosofo), Pedro Gallardo (Vice Presidente Asaja, Spagna), Vincenzo Gesmundo (Segretario Generale Coldiretti), Francesco Greco (Procuratore capo di Milano), Marco Hannappel (Amministratore Delegato Philip Morris Italia), Yves Madre (Presidente Farm Europe), Fabrizio Palermo (Amministratore Delegato Cassa depositi e Prestiti), Alfonso Pecoraro Scanio (Presidente Fondazione Univerde), Ettore Prandini (Presidente Coldiretti), Francesco Pugliese (Amministratore Delegato Conad), Roberto Ridolfi (Direttore Generale aggiunto Fao), Fabio Rolfi (Assessore all’Agricoltura, alimentazione e sistemi verdi Regione Lombardia), Luigi Scordamaglia (Consigliere Delegato Filiera Italia), Giovanni Toti (Presidente Regione Liguria), Giulio Tremonti (Presidente Aspen Institute Italia), Roberto Weber (Presidente Ixè)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag: Eventi

Canali Social: