Corsa a 1500 metri di altitudine all'hotel Tratterhof in Alto Adige

Pubblicato il: 10/09/2019
Autore: Redazione GreenCity

Per gli appassionati di corsa in montagna, l'Hotel Tratterhof, situato sull'altopiano soleggiato di Maranza a 1500 m di quota, è un'ottima destinazione: numerosi sentieri panoramici, adatti alla corsa, partono direttamente dalla struttura e conducono ai punti più suggestivi della regione turistica di Rio Pusteria.

Allenamento e benessere a un passo dal cielo. Situato a 1.500 m di altitudine a Maranza in Alto Adige, il 4 stelle S Wellness Hotel Tratterhof offre ai runners professionisti, dilettantisti e amatoriali il connubio perfetto tra allenamento out e in-door e rigenerazione di corpo e mente. 
Una fitta rete di tracks panoramici adatti ad ogni livello di preparazione parte direttamente dalla struttura: sia che si tratti di una corsa impegnativa per prepararsi ad una competizione o una corsa leggera per tenersi in forma, l'area vacanze attorno all'Hotel Tratterhof ha il percorso adatto.
Per i corridori amatoriali, l'Hotel Tratterhof consiglia i sentieri con poco dislivello attraverso la valle di Altafossa (Alftasstal) e l'Alpe di Rodengo (Rodenecker Alm) con la Cima Laste (Astjoch). I sentieri escursionistici ben segnalati offrono più di 100 km di trail da corsa con diversi gradi di difficoltà. Cinque percorsi partono direttamente dietro all'hotel, in corrispondenza del bosco che costituisce l'ingresso naturale alla suggestiva valle di Altafossa. La corsa inizia anche oltre i 2.000 metri di altitudine: grazie alla carta vantaggi per le cabinovie di montagna Almencard+, è possibile raggiungere gratuitamente la stazione a monte del Monte Cuzzo/Gitschberg (2.512 m), punto di partenza per emozionanti sfide. Anche dalla stazione a monte della funivia Jochtal si snodano appassionanti tracciati verso la cima Stoanamandl o la famosa Malga Fane di Valles. 
Gli atleti ambiziosi e competitivi hanno a disposizione gli adrenalinici itinerari verso le croci in vetta BIG FIVE, le cinque cime più belle della regione alpestre di Rio Pusteria (Wilde Kreuzspitze, 3.132 m; Napfspitze, 2.888 m; Seefeldspitz, 2.715 m; Gaisjoch, 2.641 m; Astjoch/Cima Laste, 2.194 m). Per l'allenamento indoor l'Hotel Tratterhof ha da poco inaugurato la moderna palestra Monte Silva Skyroom, dotata di più di 25 macchinari Technogym e di unità di allenamento autoesplicative, il tutto con vista mozzafiato sulle Dolomiti.
Lungo i tracciati gli sportivi possono rinfrescarsi con l'acqua potabile dei ruscelli di montagna e concedersi una meritata pausa presso uno degli oltre 30 rifugi alpini con ristoro della zona (aperti da aprile fino ai primi di novembre). Al rientro dalla corsa, la cucina proposta dall'hotel, con il trattamento di mezza pensione benessere, si basa su una dieta povera di grassi, ma comunque molto gustosa, con focus su proteine e carboidrati.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: