Il mare in montagna ai Giardini di Sissi

Pubblicato il: 10/06/2019
Autore: Redazione GreenCity

Le palme a foglia pennata e a ventaglio spiccano alte da terra sfidando le prospicienti vette e regalando ombra preziosa nelle giornate più calde.

Dal punto di vista climatico, la felice posizione dei Giardini di Castel Trauttmansdorff consente la crescita di piante esotiche. Le temperature della zona di Merano, infatti, sono molto miti, pertanto in questo territorio si verifica il sorprendente connubio tra vegetazione alpina, mediterranea e persino esotica. Anche le palme hanno trovato felicemente asilo ai Giardini di Castel Trauttmansdorff, tanto che è stata creata una location del tutto singolare dedicata a questa pianta dalle origini antichissime: la Spiaggia delle Palme.  
Con una vista panoramica sulle vette, in alcuni momenti innevate, della catena montuosa circostante del Gruppo di Tessa, alta 3000 metri, la Spiaggia delle Palme ricrea perfettamente l'ambientazione di una spiaggia tropicale, con tanto di sdraio in cui sedersi e di sabbia dorata in cui camminare anche scalzi.
I visitatori dei Giardini di Castel Trauttmansdorff possono soffermarsi alla Spiaggia delle Palme con i piedi nella sabbia per ammirare l'insolito e affascinante panorama: montagne al posto del mare, terra invece di acqua. Seduti sulle sedie a sdraio, inoltre, potranno prendere il sole o approfittarne per concedersi qualche momento di relax all'ombra.
Sarà un'esperienza unica stare come al mare, ma in montagna!



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: