Un viaggio ad agosto nell’arcipelago delle Seychelles

Pubblicato il: 07/06/2019
Autore: Redazione GreenCity

Con KiboTours si parte il 10 agosto e si soggiorna in Guest House. A Praslin ci si può immergere in una vera foresta tropicale.

Letteralmente significa “saltellare” da un’isola all’altra ed è la nuova tendenza della vacanza alle Seychelles. Perché fermarsi a visitare solo una porzione dell’arcipelago quando si possono vivere le diverse realtà, che offrono prospettive e caratteristiche differenti?
KiboTours ha messo a punto un piano di soggiorno articolato su sette notti, che consente di vivere appieno ogni sfumatura delle magnifiche Seychelles, vero paradiso tropicale, senza farsi mancare nulla! Si soggiorna 2 notti sull’isola principale, Mahè, alla Guest House Casa Dani, 3 notti a Praslin, alla Guest House Casa Dani Luxury e 2 notti a La Digue, alla Guest House Villa Veuve. L’idea è quella di avvicinarsi alla cultura locale, alloggiando in strutture piccole e gestite direttamente dai proprietari, assaporando ogni momento con lo spirito local. Ogni isola rivela al viaggiatore il proprio carattere, e lascia qualcosa nel cuore.
Mahè è l’isola principale e offre le maggiori attrazioni turistiche, mentre passando a Praslin ci si immerge in una vera foresta tropicale: qui la natura è davvero protagonista. La piccola La Digue è un vero nido, mignon e selvaggia: consente di staccare veramente da tutto.
Con trattamento di mezza pensione, voli dall’Italia e tutti i trasferimenti inclusi il prezzo parte da 1890 euro a persona, per la partenza del 10 agosto 2019. 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Canali Social: