Pastificio Veneto conquista i palati con i Tortelli vegani al Jackfruit

Pubblicato il: 02/05/2019
Autore: Redazione GreenCity

Il Jackfruit è un frutto ricco di fibre, vitamine e sali minerali, noto anche per le sue virtù antiossidanti e antinfiammatorie. E' molto utilizzato nelle diete vegane come sostituto della carne.

Stanno conquistando anche i palati internazionali i tortelli vegani ripieni con base Jackfruit della Cooperativa Pastificio Veneto. La novità assoluta e unica in tutta Italia sta nell'utilizzo del "superfrutto" come ripieno non in una ma ben in tre varianti, le referenze sono infatti "Jackfruit, paprika e zenzero", "Jackfruit, zucchine e basilico" e "Jackfruit e curry". Sono questi, infatti, gli ingredienti principali con cui Pastificio Veneto realizza pasta trafilata lunga, cappelletti, e altri formati basati. Un'impresa che dona un'attenzione particolare alle donne, cuore dei nuclei famigliari, come impone la filosofia della realtà da cui Pastificio Veneto è nato, NOIGROUP,  gruppo cooperativo paritetico di nuova concezione, che crea opportunità di inserimento lavorativo mirate alle persone "svantaggiate". 
"La scelta è ricaduta proprio sul Jackfruit – afferma Gabriele Vuanello, direttore di NOIGROUP - per le sue virtù antiossidanti e antinfiammatorie, è inoltre un frutto ricco di fibre, vitamine e sali minerali. Per il sapore, è molto in uso nelle diete vegane come sostituto della carne".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Canali Social: