“Walk, watch & clean”: un week-end per ripulire l'Italia con Legambiente

Pubblicato il: 05/04/2019
Autore: Redazione GreenCity

Da Roma a Castellammare di Stabia, da Modena con un’iniziativa di plogging passando per Bari, la provincia di Milano e Torino tanti eventi di pulizia e di citizien scienze per ripulire spiagge, sponde dei fiumi e laghi, ma anche aree verdi, spazi urbani e antiche strade come l’Appia Antica (XI miglio).

Un week – end all’insegna dell’ambiente, della scoperta del territorio, ma anche dello sport e dell’attività fisica all’aperto con “Walk, watch & clean”, l’iniziativa organizzata da Legambiente e in programma questo week-end – il 6 e 7 aprile – in tutta la Penisola per strappare dal degrado e dai rifiuti tante strade, piazze, spazi verdi e spiagge. Dal nord e sud della Penisola saranno oltre 40 le iniziative in programma questo week-end che avranno come filo conduttore tre parole chiave: “walk” (cammina), “watch” (guarda/osserva) e “clean” (pulisci).
Da Roma a Castellammare di Stabia (Na), da Modena con un’iniziativa di plogging (“correre ripulendo l’ambiente”) a Bari, da Arezzo alle province di Cosenza e Milano, per arrivare a due passi da Maratea per citarne alcuni, si passeggerà di buon passo (walk) in tanti luoghi della Penisola: dagli spazi più urbani – come quartieri o centri storici – alle aree verdi dentro e fuori le città, dalle sponde dei fiumi alle spiagge ai sentieri tra i boschi per osservare (Watch) con molta attenzione i luoghi percorsi, segnalare e censire i rifiuti abbandonati, ma anche per monitorare lo stato di conservazione del patrimonio artistico-culturale e quello della biodiversità. Poi si raccoglieranno i rifiuti trovati lungo il percorso ripulendo (clean) le aree legate all’iniziativa e facendo, così, un gesto semplice e concreto a favore dell’ambiente.
Nel corso delle due giornate, da condividere con gli amici e la famiglia, saranno organizzati anche laboratori di riuso e riciclo, pic-nic plastic-free, giochi a tema e ancora tante piacevoli sorprese green. Tutti i partecipanti potranno prendere parte al progetto Volontari X Natura, la più grande iniziativa di citizen science mai realizzata in Italia, compilando on line le apposite schede di monitoraggio disponibili su www.volontaripernatura.it. Attraverso le schede sarà possibile segnalare illeciti ambientali, ma anche censire le specie animali e vegetali o sicurezza e accessibilità dei beni culturali.
“Non possiamo più nascondere la testa sotto la sabbia – dichiara Serena Carpentieri, vicedirettrice di Legambiente – è importante non solo combattere il degrado e l’incuria, ma anche fare scelte sempre più ecofriendly nella nostra vita quotidiana. In questi anni è cresciuta l’attenzione dei cittadini ai temi ambientali e anche il successo delle iniziative Fridays for future, lanciate da Greta, che hanno coinvolto migliaia di giovani per chiedere insieme azioni concrete per salvare il clima e l’ambiente dimostrano ciò. Con l’iniziativa Walk, watch & clean” vogliamo coinvolgere ancora di più i cittadini di ogni età a partecipare a due giornate speciali dedicate all’ambiente e alla cittadinanza attiva, perché ognuno di noi può fare nel suo piccolo la differenza, aiutare l’ambiente, conoscere il territorio e combattere degrado e rifiuti”.

Tutti gli appuntamenti sono disponibili a questo link.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag: Eventi

Canali Social: