14 aprile: al Parco delle Cave si fa plogging con la GpEcoRun

Pubblicato il: 26/03/2019
Autore: Redazione GreenCity

Il plogging è un’attività sportiva inventata in Svezia che consiste nel raccogliere rifiuti mentre si corre.

Il 14 aprile sarà possibile fare un plogging di 5 km durante la Gp EcoRun in programma al Parco delle Cave, dove tutti potranno mettersi alla prova con guanti e sacchetto.
Il plogging è un neologismo svedese che significa: mentre corri/cammini raccogli le cartacce (e altre piccole immondizie) che trovi sul tuo percorso.
Attraverso #trashchallenge (la nuova sfida sui social network che invita tutti a fotografarsi prima e dopo aver ripulito un'area dalla spazzatura) le foto della Gp EcoRun versione plogging saranno un esempio di buone pratiche in città. Il rispetto per l'ambiente è tutt'uno con il benessere fisico che si può ottenere con una corsa/passeggiata nel parco. Ma è anche una presa di coscienza di come dobbiamo rispettare l'ambiente, i nostri parchi, le nostre città. Per questo la manifestazione è stata organizzata in collaborazione con il Parlamento europeo.
"Il progetto" spiega il direttore dell'Ufficio del Parlamento europeo a Milano, Bruno Marasà "è legato all'avvicinamento alle elezioni del 26 maggio che Green Planner porta avanti da settimane soprattutto con i giovani che voteranno per la prima volta. L'iniziativa del 14 aprile è nata, non a caso, da un'idea di alcuni volontari italiani e spagnoli di StavoltaVoto.eu, la piattaforma del Parlamento europeo nata per rafforzare l'affluenza alle urne. Sosteniamo questo evento perché è un'occasione preziosa per sensibilizzare giovani ed ecologisti sull'importanza delle europee. Del resto il Parlamento europeo prende spesso decisioni sul tema dell'ambiente e il primo modo per influenzarle è andare a votare".
La tappa organizzata a Milano è inserita nella manifestazione JobRun a cura di Galdus."La nostra scuola professionale ha voluto rendersi protagonista di questo evento sportivo che propone nell'ambito della stessa manifestazione anche staffette a squadre, una camminata di 5 chilometri" dichiara Paola Missana, direttore generale della scuola professionale Galdus "Saranno coinvolti ragazzi, famiglie e imprese come metafora della formazione professionale che ti mette in movimento, sfida i tuoi limiti, ti allena a dare il massimo, ti aiuta a raggiungere il tuo personale traguardo affinché ciascuno possa trovare il suo posto nel mondo. Mi auguro che il territorio milanese risponda positivamente a questa prima edizione, la crescita e l'educazione dei nostri giovani rappresentano per noi da sempre una priorità".
Il ritrovo previsto il 14 aprile per le 9:30 è all'entrata del Parco delle Cave di via Cancano 5 a Milano. La tappa plogging prenderà il via verso le 10:30.L'iscrizione alla Gp EcoRun plogging è gestita da Galdus e può avvenire prenotandosi online (https://www.jobrun.it/iscrizione/). È comunque possibile anche iscriversi sul posto.
Il costo del biglietto è di € 7,00. I bambini sotto i 10 anni non pagano.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: