Salisburghese, una delle mete più eco-friendly d'Europa

Pubblicato il: 19/03/2019
Autore: Redazione GreenCity

Il 21 marzo sarà la ricorrenza per celebrare il ricco patrimonio naturalistico di questo land.

Meta portabandiera del turismo sostenibile, il Salisburghese si prepara a celebrare il 21 marzo, la giornata internazionale delle foreste. Mai come quest'anno, questo appuntamento serve a ricordarci l'importanza del patrimonio naturalistico per la salvaguardia della biodiversità e per mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici.
Con la sua vasta ricchezza di foreste, alberi e piante, il Salisburghese offre soggiorni green in piena armonia col territorio per assimilare tutti i benefici di un ambiente puro e incontaminato.Sono diverse infatti le strutture che permettono di vivere un soggiorno all'insegna del relax e dell'eco-sostenibilità.
A pochi chilometri da Salisburgo, la natura offre lo scenario idilliaco perfetto per l'Hotel 4 stelle Hammerschmiede. Una struttura eco-friendly immersa nella vegetazione, in cui il legno è una risorsa rinnovabile, usato come fonte d'energia e per la costruzione degli interni. Le giornate qui scorrono all'insegna del Forest Bathing tra relax, esercizi di respirazione nella foresta e yoga. In aggiunta per gli ospiti è stato allestito un suggestivo percorso Kneipp in un ruscello, per riscoprire così il piacere di un contatto primordiale con la terra e coccolarsi come si farebbe in una spa tradizionale.
Ecosostenibilità non significa rinunciare agli agi e al lusso, anche la struttura cinque stelle Naturhotel Forsthofgut coniuga alla perfezione le istanze green a servizi di alto livello, con il suo lago balneabile nel mezzo di maestose montagne e la sauna esterna con docce ricavate nella roccia, alimentate dalle sorgenti dell'Hotel.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Canali Social: