A Merano torna lo Yoga Meeting: dal 5 al 7 aprile 2019

Pubblicato il: 14/03/2019
Autore: Redazione GreenCity

Per chi ama la natura ci sono i "Green workshop": nordic walking, barefood hiking e, nella stupenda piscina termale di Merano, Watsu, una delle più innovative arti del benessere.

Il tema della prossima edizione dello Yoga Meeting di Merano, in programma dal 5 al 7 aprile, sarà l'energia: "+ Energy". 
Nella consueta e splendida cornice del Kurhaus, il palazzo più importante della città in stile liberty e in pieno centro, circondati dalle montagne e dai fiori della "città giardino", gli appassionati di yoga potranno partecipare a questa unica esperienza cui presenzieranno importanti maestri yoga di fama internazionale.
Durante questo week-end spirituale si potranno inoltre scoprire tante attività che gravitano intorno al mondo dello yoga, i vantaggi delle discipline olistiche, i piaceri della cucina creativa cruelty free di Marrit Vos, la musica profusa da un Kirtan. Inoltre, ci saranno spettacoli di danza indiana e tutti potranno partecipare alle numerose conferenze che si terranno sul palco dell'Kurhaus. 
All'evento potranno partecipare sia i praticanti yoga avanzati sia i principianti. I maestri invitati sono, per la maggior parte, fondatori di scuole di formazione, punti di riferimento importanti. Si potranno provare classi di Hatha, Vinyasa, Anusara, Iyengar, Prana, Ashtanga, Yin Yoga, Yoga Ormonale e Yoga per la donna.  Sono in programma delle master class di due ore, sia in italiano sia in tedesco, a pagamento.
Quest'anno la domenica mattina avrà luogo lo Yoga Family, un divertente workshop di un'ora e mezza con giochi, favole, asana, pratiche rilassanti e un piccolo laboratorio artistico. La classe è aperta anche a educatori e insegnanti yoga, una piacevole occasione per provare il programma YogaperCrescere TM di AIPY, un percorso che coinvolge tutti gli aspetti del bambino: fisico, emotivo, intellettuale, espressivo e favorisce l'apprendimento di lingue straniere.
Per chi ama la natura ci sono poi i "Green workshop": nordic walking, barefood hiking e, nella stupenda piscina termale di Merano, Watsu, una delle più innovative arti del benessere. Watsu unisce i benefici di un'antica pratica orientale, lo shiatsu, con le virtù dell'acqua termale, calda e materna. Si possono così, in un clima di fiducia, sbloccare le tensioni fisiche ed emozionali per ritrovare salute, ottimismo e una sana allegria vitale.  


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Canali Social: