Viaggio di 9 mila km in prima classe per quattro orsi con DHL

Pubblicato il: 30/01/2019
Autore: Redazione GreenCity

Grazie a DHL Global Forwarding, gli orsi bruni dell’Ussuri hanno viaggiato con successo per 20 ore attraverso i continenti, dal Giappone all’Inghilterra, con tutti i comfort: temperatura controllata, spuntini e un veterinario a disposizione.

Anche i viaggiatori più esperti potrebbero essere irritati dopo aver trascorso 20 ore in viaggio percorrendo 9 mila km. Eppure, i quattro orsi dell’Ussuri - una sottospecie dell'orso bruno noto anche come grizzly nero - sono stati poco turbati dall'esperienza, quando nell'agosto 2018 hanno compiuto il viaggio dal Giappone all'Inghilterra che li ha portati nella loro nuova casa. 
Lungi dal dover sopportare condizioni difficili, hanno ricevuto il miglior trattamento disponibile, poiché ogni aspetto del viaggio è stato studiato con cura da DHL Global Forwarding - dal cibo che hanno mangiato alle condizioni di temperatura durante il trasporto.
I quattro orsi dell’Ussuri - Hanako e Amu di 27 anni e Riku e Kai di 14 anni - hanno attraversato terra e mare dal Museo Culturale Ainu di Hokkaido alla loro nuova casa allo Yorkshire Wildlife Park (YWP) a Doncaster. Con un peso che raggiunge i 550 kg e un'altezza di 2,4 metri, questi orsi possono generalmente vivere per circa 35 anni: ma il bracconaggio e la caccia illegali, abbinati ad un habitat naturale sempre più ridotto, hanno drasticamente ridotto il numero di questi orsi selvatici nel corso degli anni.
In Giappone sono rimasti solo 10 mila orsi selvaggi dell’Ussuri, motivo per cui sono stati inseriti nella Lista Rossa delle Specie Minacciate dell'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura. Il Museo Culturale Ainu ha deciso di spostare gli orsi a YWP in modo che il parco potesse offrirgli un ambiente di vita migliore.
Quando finalmente gli orsi sono arrivati a destinazione, hanno fatto quello che molti altri viaggiatori avrebbero fatto dopo un lungo volo: rilassarsi in piscina. Non appena sono entrati nel loro recinto designato nel parco, sono saltati in acqua. Essendo i primi abitanti del nuovo centro di riabilitazione per animali nel parco naturale, gli orsi hanno traslocato rapidamente nella loro nuova casa. Saranno prima ospitati in una riserva specializzata di 2,5 acri - un'area un po' più grande di un campo di calcio - per i carnivori salvati e reinseriti nel parco, prima di reinsediarsi nel recinto dedicato agli orsi bruni di Ussuri.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: