Sharp, aria più pulita in ambienti domestici

Pubblicato il: 23/03/2020
Autore: Redazione GreenCity

La tecnologia dei purificatori d’aria utilizzate in ambiente domestico.

Ai tempi del Coronavirus il tema dell’inquinamento dell'aria causato da smog e polveri sottili è all’ordine del giorno. Sempre con più frequenza i limiti di inquinamento vengono superati, in particolare nelle metropoli e nei grandi centri abitati. Ne consegue un aumento dell'inquinamento indoor causato dalle polveri sottili, che a sua volta incide sulla salute delle persone.
Come emerge da alcune ricerche, molte persone passano circa il 90% del proprio tempo all'interno di un edificio; è proprio in questi ambienti che si nascondono molti agenti inquinanti, che determinano un aumento dall'inquinamento indoor. Ad affaticare i polmoni contribuiscono le particelle di polvere e di sporco, gli agenti chimici presenti nei detergenti e i materiali sintetici come ad esempio le coperture in PVC, la pelle sintetica o le confezioni in plastica. Un altro rischio significativo per la salute è rappresentato dai batteri presenti nelle cucine, così come dalle spore delle muffe invisibili all’occhio umano, che possono essere assorbiti attraverso la respirazione e avere degli effetti sul corpo umano. Sono molte le persone che soffrono di allergie causate proprio da queste particelle dannose. Situazioni che possono causare problemi di salute, in particolare problemi cardiovascolari e polmonari.
sharpua hg40e l

La tecnologia Plasmacluster Ion
Specializzata in tecnologie per il trattamento dell'aria, Sharp con i suoi purificatori d'aria è in grado di offrire soluzioni innovative per l'utilizzo domestico, basate sulla tecnologia Plasmacluster Ion sviluppata e brevettata da Sharp. Una tecnologia che migliora la modalità di azione degli ioni presenti naturalmente nell'aria: il purificatore agisce rilasciando migliaia di ioni negativi e positivi nell'ambiente circostante, che fungono come una serie di invisibili batterie in grado di combinarsi con le particelle dannose, rompendo la loro membrana cellulare. Una modalità che, a detta di Sharp consente di rimuovere dall’aria in una stanza oltre il 90% degli agenti inquinanti.  
L'efficacia della tecnologia Plasmacluster Ion è stata testata da enti di certificazione nel mondo (Giappone, USA, Germania, UK e Cina), che ne hanno comprovato l'efficacia. In aggiunta ai test in-house, Sharp lavora con numerosi esperti indipendenti in differenti ambiti conducendo test che ne dimostrano l'efficienza, il che conferma l'affidabilità di prodotti Sharp Plasmacluster.

sharpua hd60e l
Oltre a ciò, Sharp mette in campo un sistema di filtro a tre stadi costituito da un pre-filtro per particelle di sporco grossolano, un filtro a carbone attivo per neutralizzare gli odori sgradevoli e un filtro Hepa per eliminare anche le particelle più piccole, i batteri, gli allergeni presenti nell'aria o le spore di muffa. Inoltre, i purificatori d'aria Sharp della serie UA-HD e UA-HG sono dotati di una varietà di funzioni smart, tra cui sensori di temperatura, movimento e odore, nonché controllo automatico della qualità dell'aria e funzione di umidificazione dell'aria durante periodi particolarmente caldi.
Inoltre, i dispositivi Sharp funzionano in modo rapido, silenzioso e con una modalità attenta al risparmio energetico. I modelli delle serie UA-HD e UA-HG sono disponibili in varie modalità e a differenti livelli, per stanze da 21 a 50 m².  
I purificatori d'aria della serie UA-HD sono disponibili a un prezzo raccomandato che va da 349€ a 439€.  I modelli della serie UA-HG sono disponibili a un prezzo raccomandato che va da 439€ a 579€

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Casa

Tag:

Canali Social: