Centrale del Latte di Torino lancia la confezione per il latte 100% rinnovabile e “green”

Pubblicato il: 01/07/2015
Autore: Redazione GreenCity

I cartoni e i tappi Elopak sono di ultima generazione e prodotti con materiali da fonti rinnovabili.

Centrale del Latte di Torino è la prima azienda in Italia a lanciare la confezione per il latte 100% rinnovabile e “green”, dal tappo alla carta.  
Si tratta di materiali di ultima generazione studiati e brevettati da Elopak - tra le aziende leader al mondo nella fornitura di packaging per liquidi alimentari e storico partner di Centrale del Latte di Torino - produttrice della carta Pure-Pak, utilizzata dalle marche più importanti al mondo del settore beverage.  
In particolare la carta, parte principale del contenitore è già naturalmente rinnovabile e la plastica del tappo, più piccolo rispetto al passato è realizzata con materie prime da fonti rinnovabili e sostenibili, ovvero che possono essere rigenerate nel tempo. La quantità di emissioni di CO2 generata per realizzare la nuova confezioni di latte fresco è inferiore al 20% rispetto alla quantità emessa per produrre i contenitori Elopak tradizionali.
Il consumatore, acquistando il latte fresco Tapporosso in questo nuovo contenitore, ha la certezza che una quantità equivalente di plastica rinnovabile è stata prodotta con materie prime da fonti rinnovabili e sostenibili.
La carta è già naturalmente un materiale rinnovabile. Il cartone al suo interno inoltre è caratterizzato dal color Havana che protegge dalla luce conservando ancora meglio il latte.  
Dal primo di luglio 2015 verranno distribuite le nuove confezioni di latte fresco - nelle varianti Intero, Parzialmente Scremato e Scremato, da litro o mezzo litro - attraverso gli oltre 4000 clienti serviti ogni giorno attraverso 4 piattaforme distributive e un parco mezzi di oltre 70 camioncini.

Categorie: Green Life

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: