San Valentino, il 65% degli italiani farà regali sostenibili

Pubblicato il: 04/02/2022
Autore: Redazione GreenCity

Una ricerca commissionata da Treedom, la piattaforma che permette di piantare alberi in varie parti del mondo, dimostra che gli italiani sono sempre più attenti al green anche nella scelta dei regali.

Fare un regalo a San Valentino? Sì, ma che sia ecosostenibile. Il 65% degli italiani la pensa così. Ed una percentuale ancora più alta, il 75%, ritiene che in generale quest’anno sia importante fare regali con poco impatto ambientale, in considerazione delle notizie che riguardano la salute del nostro pianeta.
È quanto emerge da una ricerca commissionata da Treedom, l’azienda fiorentina che permette di piantare e regalare alberi a distanza, e condotta a livello europeo.  
Gli italiani si dimostrano ancora una volta tra i più sensibili alle tematiche ambientali. Solo gli spagnoli hanno dichiarato una maggiore propensione all’attenzione nella scelta di regali ecosostenibili (76%). A seguire, dopo gli italiani, si collocano i tedeschi (67%) e i francesi (56%). Tra i più eco-scettici figurano invece gli inglesi (44%).  Interessante notare, per quanto riguarda l’Italia, che la classe d’età che mostra una maggiore attenzione verso il tema dei regali sostenibili, è quella tra i 18 e i 24 anni, il 36% di costoro si dichiara infatti “fortemente d’accordo” con scelte green. 
“I dati di questa ricerca ci confermano che c’è una sensibilità crescente, specie tra le nuove generazioni, rispetto a scelte che riguardano la vita di tutti i giorni, come il fare un regalo”. Così Federico Garcea, fondatore e CEO di Treedom. “Anche quest’anno, in vista di San Valentino, inviteremo le persone a piantare un albero su treedom.net e regalarlo alla persona amata. Un regalo che fa bene al pianeta, facile da fare e consegnare e che meglio di qualunque altro è in grado di simboleggiare il valore di un rapporto che cresce nel tempo”. 
Tra gli alberi scelti per rappresentare l’amore ci sono: l’Anacardio, la Cassia, il Palissandro, il Capoc e due speciali coppie di alberi formate da due Baobab e da due Mango.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: