Un angolo verde sul balcone? Conlegno presenta orto urbano e parete verde

Pubblicato il: 10/06/2015
Autore: Redazione GreenCity

Acquistabili su richiesta, orti urbani e pareti verdi vengono consegnati, su scelta del cliente, già assemblati o da montare con l’aiuto delle apposite istruzioni.

Vivere in un appartamento di città senza rinunciare a un orto in cui coltivare verdure e ortaggi di stagione, sempre con un approccio consapevole ed ecologico nei confronti dell’ambiente. Oggi si può, grazie alle proposte di orto urbano e parete verde realizzate da Conlegno che, con la linea di arredamento 800x1200 eco-design interamente creata con il riutilizzo di pallet e imballaggi in legno, ha dato vita a una vera e propria “rivoluzione verde” e a un nuovo concept di design sostenibile. 
Il terrazzo sarà il luogo ideale dove coltivare verdure e ortaggi di stagione in modo nuovo e originale. Piante aromatiche, insalata, pomodori: basterà uscire un momento sul balcone per rifornirsi nella propria “dispensa green” dal design unconventional e dalla forte personalità ma dal costo accessibile. 

ortourbano-low.jpg
Lo spazio a disposizione è poco? Per Conlegno gli spazi ridotti non sono un limite alla creatività: nei balconi più piccoli, l’ideale è sfruttare la verticalità grazie all’impiego di pareti verdi, una soluzione creativa semplice ma di grande impatto. 
Realizzati con pallet a marchio EPAL, quindi con tutta la sicurezza che deriva dal rigido sistema di controlli a cui sono sottoposti i pallet di qualità, orti urbani e pareti verdi di 800x1200 eco-design sono realizzati in diverse varianti, a seconda della posizione dei vasi e dei ripiani. 
L’unicità di ogni soluzione è garantita, oltre che dall’artigianalità con cui viene realizzata, dal fatto che questi arredi sono personalizzabili a livello di colori, di funzioni e di varianti. Inoltre, a seconda del trattamento a cui vengono sottoposti, possono essere usati sia in interno che per esterni.

Categorie: Casa

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: