Metro Italia: a Baranzate il Green Store “La Casa dell’Horeca”

Pubblicato il: 04/06/2015
Autore: Redazione GreenCity

Un punto vendita ecosostenibile dotato di innovativi sistemi per il risparmio di energia elettrica, riduzione delle emissioni e stazioni di ricarica per auto elettriche.

A pochi passi dall’area Expo2015 Metro Italia Cash and Carry presenta ‘La Casa dell’Horeca’ ecosostenibile, un punto vendita nato dalla trasformazione del tradizionale store Metro inaugurato nel 2007.
“La Sostenibilità riveste un ruolo importante per METRO Italia Cash and Carry: con il progetto SAVING ENERGY avviato nel 2013, ad esempio, l’Azienda ha accolto la sfida energetica globale per diminuire l’impatto delle proprie attività sull’ambiente e le relative emissioni di CO2Grazie ad investimenti strutturali e al quotidiano impegno dello staff il nostro obiettivo è ridurre i consumi energetici del 18% entro la fine del 2015”commenta Claude Sarrailh, Amministratore Delegato METRO Italia.
Se è vero quindi che in tutti i punti vendita e sedi Metro l’attenzione ai consumi (acqua ed elettricità in primis) è massima, è ne “La Casa dell’Horeca” che l’Azienda si pone come obiettivo primario la riduzione dell’impatto ambientale complessivo attraverso una serie di azioni specifiche:
  • Facciata con giardino verticale che contribuisce alla produzione di ossigeno e alla purificazione dell’aria, trattiene le polveri e riduce la CO2, attenua l’inquinamento acustico e la dispersione di calore;
  • Banchi frigoriferi con refrigerazione a basso impatto ambientale;
  • Utilizzo di luci a LED; ottimizzazione dell’uso della luce naturale e sensori di movimento per un sensibile risparmio dei consumi elettrici.
Inoltre, la presenza di 168 pannelli solari garantisce la produzione di energia elettrica. L’impianto e tutte le innovazioni attente all’ambiente sono frutto dell’esperienza maturata da Metro  presso il punto vendita di Roma Aurelia, dove si trova il più grande impianto solare/termico nel suo genere, e dal punto vendita di Roma Salaria, il primo green store interamente progettato sui pilastri della Sostenibilità Ambientale. 

metro-04-bassa.jpg

Fiore all’occhiello del punto vendita di Baranzate sono anche le sei postazioni per la ricarica di auto elettriche, per ora a disposizioni dei clienti e ben presto disponibili per tutti i cittadini.
La riduzione dell’impatto ambientale è già significativa: dal mese di Ottobre ad oggi Baranzate ha registrato un risparmio di circa -16% rispetto ai consumi energetici dell’anno precedente. Ipotizzando di avere a pieno regime l’impianto fotovoltaico a partire dal mese di giugno si stima di arrivare ad un saving annuo attorno a -23% / -25% pari a circa -350.000 / -380.000 KWh/anno.
Sempre nell’area della mobilità sostenibile Metro ha messo a punto una serie di altre iniziative: collaborazioni con i fornitori per ottimizzare l’utilizzo della capacità dei mezzi di trasporto impiegati per la consegna dei prodotti; piani per una gestione efficiente dei veicoli Metro utilizzati per effettuare le consegne; a Roma Salaria veicoli 100% elettrici per la forza vendita.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Casa

Tag:

Canali Social: