Alma punta al green con le certificazioni FSC e PEFC e mira a una strategia Made in Italy

Pubblicato il: 19/05/2014
Autore: redazione GreenCity

Alma prosegue la sua attività nella salvaguardia dell’ambiente e del territorio, puntando sull’aspetto green e valorizzando la propria artigianalità Made In Italy.

Alma, brand della storica azienda Giorio, continua il suo sforzo nella salvaguardia dell’ambiente e del territorio, puntando sull’aspetto green e valorizzando la propria artigianalità Made In Italy.
Il brand, operante da oltre 5 anni nel settore dei parquet, possiede le Certificazioni del Sistema di controllo della catena di custodia secondo gli standard FSC e PEFC, così da garantire ai propri clienti una provenienza della materia prima da foreste gestite in modo sostenibile.
Nello specifico, la certificazione FSC (Forest Stewardship Council) indica che il legno impiegato per fabbricare il prodotto proviene da foreste correttamente gestite secondo i rigorosi standard ambientali, sociali ed economici che l’associazione internazionale si è posta. Il PEFC (Pan-European Forest Certification Council), invece, si distingue in quanto adotta una politica di organizzazione globale, ossia un sistema di certificazione basato sul mutuo riconoscimento di schemi di gestione forestale nazionali.
La società, inoltre, è molto attenta a garantire una riduzione dell’inquinamento indoor, spesso causato dal rilascio di sostanze potenzialmente inquinanti da parte delle vernici per legno in ambiente domestico. Per tale motivo, Alma si impegna nell’utilizzo di vernici ad acqua, colori a base d’acqua, oli naturali e verniciature ed oliature UV senza solventi.
All’attenzione per l’ambiente si affianca quella per il territorio. I pavimenti di Alma sono rifiniti dalle lavorazioni manuali dei propri artigiani.
Alessandro Giorio, Presidente di Giorio, 
ha così dichiarato: “Il rispetto della salute e la tutela dell’ambiente sono aspetti fondamentali per la nostra azienda. La scelta di un parquet deve essere compiuta pensando anche all’ambiente, prestando attenzione al tipo di essenza, alla sua provenienza e ai trattamenti chimici che può aver subito. Noi offriamo tali garanzie, insieme ad artigianalità e personalizzazione, grazie ad un parquet  di qualità che sa adattarsi alle esigenze e preferenze del nostro cliente.”

Categorie: Casa

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: