Sistemi di ventilazione Schüco per il benessere della casa

Pubblicato il: 09/01/2014
Autore: Redazione GreenCity

Da Schüco ecco VentoTherm, il sistema di ventilazione che garantisce un comfort ottimale e un bilancio energetico eccellente, e TipTronic, l’apparecchiatura meccatronica a scomparsa che garantisce la ventilazione naturale.

L’innovazione tecnologica Schüco offre per il comparto residenziale una soluzione altamente efficiente per la ventilazione decentralizzata integrata nelle finestre: i dispositivi di ventilazione Schüco VentoTherm utilizzati nelle finestre in alluminio isolate termicamente.  
Con VentoTherm, Schüco propone una soluzione efficiente, integrata nelle finestre, per una ventilazione decentralizzata con recupero di calore. L’aria viziata proveniente dall’interno dell’edificio attraversa un dispositivo di recupero che, prima di trasferirla all’esterno, ne assorbe il calore. Al contempo l’aria fredda proveniente dall’esterno dell’edificio, passando attraverso lo stesso dispositivo, viene filtrata (polveri sottili, pollini, ecc.) e pre riscaldata con il calore recuperato dall’aria interna espulsa.  
Il minimo ingombro e la possibilità di integrazione nel profilo della finestra rendono Schüco VentoTherm una soluzione estremamente versatile e particolarmente interessante nei progetti di ristrutturazione. Questi dispositivi di ventilazione sono estremamente silenziosi, adattandosi anche alla zona notte di casa. Inoltre, la possibilità di mantenere le finestre chiuse consente di diminuire sensibilmente i rischi per la sicurezza, garantendo in più un adeguato isolamento acustico.  
In combinazione con il sistema di ventilazione meccanica Schüco VentoTherm, è possibile unire in un'unica soluzione l’apparecchiatura meccatronica a scomparsa Schüco TipTronic. Ne deriva un sistema integrato, avanzato e intelligente che prevede gli scenari ambientali in base alle variazioni climatiche percepite, al progressivo passaggio dal giorno alla notte e viceversa, e alla presenza o meno di persone all'interno delle stanze. In tal modo la “finestra intelligente” regola i naturali cicli di aerazione e porta negli ambienti temperature gradevoli anche durante l’estate con la funzione di aerazione “raffrescamento notturno”, grazie alla quale è possibile far entrare l'aria fresca esterna nei locali interni rinfrescando gli ambienti senza costi energetici aggiuntivi.
Entrambi i sistemi, VentoTherm e TipTronic sono dotabili di sensori che gestiscono automaticamente il funzionamento di ventilazione e finestre, sia per la singola stanza sia in modo centralizzato, in base a valori impostati di temperatura, di CO2 o di umidità dell’aria.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Casa

Tag:

Canali Social: