Regolare la temperatura degli ambienti domestici con Loex

Pubblicato il: 11/10/2013
Autore: Redazione GreenCity

Loex ha lanciato sul mercato una nuova linea di sistemi di regolazione: Xsmart, che rileva costantemente il valore della temperatura esterna; e Xtronic, che gestisce la regolazione del singolo ambiente.

Nel corso degli anni le tecniche di costruzione degli edifici si sono evolute, prestando sempre maggiore attenzione a tutti gli aspetti che influiscono sul comfort termico, nonché abitativo. Ciò si traduce in fabbricati con cappotti e pareti isolanti, serramenti ad alte prestazioni, ma anche sistemi di riscaldamento e raffrescamento di ultima generazione.
Non tutti però sanno che sulla temperatura degli ambienti domestici possono influire fattori terzi quali: le condizioni atmosferiche esterne, la presenza di persone e l’utilizzo di alcuni elettrodomestici, che producono calore spontaneo.
Al fine quindi di creare l’habitat ideale, trovando il giusto equilibrio tra fonti di riscaldamento/raffrescamento e variabili esterne, è possibile utilizzare sistemi capaci di gestire il funzionamento degli impianti, garantendo la temperatura desiderata e ottimizzando i consumi energetici.  
La soluzione che risponde a questa necessità arriva da LOEX che ha recentemente lanciato sul mercato una nuova linea di sistemi di regolazione. Si tratta di Xsmart, che rileva costantemente il valore della temperatura esterna, e Xtronic, che gestisce la regolazione del singolo ambiente. Due nuove soluzioni della nuova gamma X Performance (Xp) appositamente sviluppate dall’R&D LOEX per mantenere costanti i valori termici, garantendo il massimo comfort e ottimizzando i consumi.  

ambientazione-regolazione-salotto-300dpi.jpg

Loex Xsmart: il sistema che rileva la temperatura esterna
Per mantenere costante la temperatura interna desiderata, la potenza dell’impianto radiante deve compensare quella dispersa dal fabbricato che varia a seconda delle condizioni atmosferiche. In base alla temperatura esterna, LOEX Xsmart controlla la temperatura media dell’acqua di alimentazione del sistema radiante, adeguando la potenza termica emessa alle reali necessità ed evitando sprechi. Un altro grande vantaggio è legato alla possibilità di azionare e gestire il sistema anche quando si è fuori casa. Integrabile con le moderne applicazioni di domotica, Xsmart può essere controllato mediante touchscreen o da remoto con device portatili come tablet o smartphone.  

Loex Xtronic: il sistema di regolazione singolo ambiente
Per compensare la generazione spontanea di calore di fattori terzi, LOEX Xtronic permette di regolare i sistemi radianti, assicurando la temperatura desiderata. Il dispositivo è estremamente versatile, in quanto permette di gestire i livelli di temperatura per singolo ambiente mediante programmazione oraria, anche diversa per ogni giorno della settimana. Ciò consente di ottimizzare i consumi energetici, garantendo sempre il massimo comfort termico. Anche la sua installazione in case già abitate è estremamente facile. Infatti, la comunicazione tra l’unità base e le sonde avviene via onde radio (a bassissima potenza di trasmissione - circa 3,6 mW), non richiedendo tracce nei muri e trasporto di cavi da un locale all’altro. Una soluzione che minimizza i costi di installazione, rendendo la posa in opera rapida e semplice.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Casa

Tag:

Canali Social: