Da LG una soluzione per la ventilazione residenziale con risparmio energetico

Pubblicato il: 24/06/2022
Autore: Redazione GreenCity

La ventilazione ad alta efficienza, a recupero di calore, dell'azienda riduce al minimo il consumo di elettricità mantenendo l'aria all'interno della casa pulita e fresca.

LG ha presentato la sua prima soluzione di ventilazione residenziale a recupero di calore (ERV). Una soluzione completa per la ventilazione residenziale, dotata di un sistema di filtrazione a più fasi, che contribuisce a creare un ambiente interno piacevole e sano, e a risparmiare energia.
Compatibile con l'app LG ThinQ, offre anche un'esperienza d'uso semplice e intuitiva, monitorando in tempo reale il livello di polveri sottili e anidride carbonica e consentendo il controllo a distanza ovunque ci si trovi.
 
Una corretta ventilazione è importante per mantenere uno spazio abitativo sano, eliminando l'aria viziata e stagnante e sostituendola con quella fresca e pulita proveniente dall'esterno.
Grazie al performante scambiatore di calore LG, il nuovo ERV residenziale non solo garantisce un'efficace circolazione dell'aria, ma riduce anche in modo significativo gli sprechi energetici, recuperando fino all'85% dell'energia di riscaldamento in inverno e all'83% dell'energia di raffrescamento in estate. Il risultato è un consumo energetico minimo in fase di funzionamento, che si traduce in una potenziale riduzione delle bollette dell'elettricità pur mantenendo il massimo comfort all'interno dell'abitazione.
 

lg erv residenziale prodotto

L'ERV residenziale sfrutta anche alcune sofisticate tecnologie LG per la purificazione dell'aria e l’igienizzazione, al fine di liberare l'aria da particelle e germi nocivi e mantenere al contempo le prestazioni ottimali del prodotto. Utilizzata in diversi prodotti LG, tra cui condizionatori d'aria DUALCOOL, frigoriferi e depuratori d'acqua, la tecnologia UVnano garantisce un flusso d'aria pulito impedendo la formazione del 99,99% di batteri e virus sulla superficie del pre-filtro dell'ERV, che cattura le particelle di polvere di dimensioni maggiori, prima che possano arrivare in casa. La qualità dell'aria interna è ulteriormente migliorata dal Filtro per polveri sottili ePM1 95%, che cattura oltre il 95% delle particelle di polvere sottile. 
Inoltre, il recuperatore residenziale LG offre un monitoraggio preciso e in tempo reale della qualità dell'aria grazie ai sensori Dual Laser per polveri sottili e CO2. Gli utenti possono controllare la qualità dell'aria tramite app ThinQ, comando a filo opzionale o controller smart home compatibile. Le prestazioni di ventilazione vengono regolate automaticamente in base ai livelli di polvere e CO2 rilevati. Inoltre, i due sensori Dual Laser per polveri sottili consentono all'ERV di determinare quando deve essere sostituito il filtro, avvisando gli utenti tramite notifica su smartphone o comando a filo. 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Casa

Tag:

Canali Social: