Vaillant aroTHERM plus: la pompa di calore attenta all'ambiente

Pubblicato il: 11/05/2021
Autore: Redazione GreenCity

aroTHERM plus utilizza un gas refrigerante naturale per un funzionamento ad impatto ambientale largamente inferiore alle soluzioni tradizionali

In tutti i settori di mercato l'attenzione all'impatto ambientale dei prodotti è diventata un requisito quasi indispensabile. Sono i clienti stessi a chiedere prodotti e soluzioni ecosostenibili, specialmente quando si parla di ambiti che sono coinvolti da tempo nel dibattito ambientale. È il caso delle soluzioni per riscaldamento e raffrescamento, che in passato sono state - a torto o a ragione - più volte sul banco degli imputati. C'è sempre bisogno di importanti segnali del settore verso una maggiore sostenibilità ambientale, Vaillant ne dà uno partcolarmente significativo con il lancio di aroTHERM plus: una pompa di calore che definisce come quella "con il minor impatto ambientale sul mercato".

L'affermazione può sembrare eccessiva ma è sostenuta da una evoluzione importante. aroTherm Plus utilizza un gas refrigerante naturale con un impatto ambientale minore rispetto ai gas sintetici che ora vengono generalmente utlizzati in prodotti simili. E che - fa notare Simonaelena Silingardi, Brand Manager di Vaillant - sono stati individuati più volte come responsabili di ricadute negative per l'ambiente. Da qui la Direttiva Europea F-gas sulla riduzione dei gas contenenti fluoro, che la nuova pompa di calore Vaillant rispetta pienamente.

Vaillant aroTHERM plus usa infatti R290, un gas naturale (è propano) che viene usato già nella refrigerazione commerciale, ad esempio nei banchi frigo dei supermercati. Ha un Global Warming Potential (GWP) pari a 3. Quindi largamente meno dannoso dei gas R410a (GWP pari a 2.088) e R32 (GWP di 675), che attualmente sono i più utilizzati nelle pompe di calore in commercio. Così aroTHERM plus può essere un componente chiave per abitazioni ad impatto quasi zero, affiancando la pompa di calore con un sistema fotovoltaico per autoconsumare energia elettrica con emissioni estremamente ridotte.
vaillant arotherm plus 2La scelta ecologica di Vaillant non va ovviamente a scapito delle funzionalità. aroTHERM plus è una soluzione monoblocco in classe energetica A+++, in grado di fornire in un unico sistema riscaldamento, raffrescamento e produzione d'acqua calda (in abbinamento ad un bollitore). Ha una temperatura di mandata fino a 75 gradi, un funzionamento silenzioso ed è disponibile in tre "taglie". Può essere abbinata a pavimento radiante, fancoil e radiatori (previa verifica). Queste caratteristiche, unite alle dimensioni contenute, rendono la nuova pompa di calore un prodotto idoneo sia in caso di ristrutturazioni sia per i nuovi edifici, per fornire riscaldamento, raffrescamento ed acqua calda sanitaria.

aroTHERM plus dà possibilità di accesso alle detrazioni fiscali relative a Ecobonus 65%, Bonus Casa 50% e Superbonus 110% (che riguarda nello specifico aroTHERM plus). Vaillant, inoltre, tramite la propria rete di installatori certificati, consente di richiedere subito lo sconto in fattura pari alla detrazione fiscale di cui si ha diritto per gli interventi di riqualificazione energetica, per un risparmio immediato o una successiva cessione del credito ad altri soggetti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Casa

Tag: vaillant

Canali Social: