Panasonic: Aquarea Compact All in One, alta efficienza nel riscaldamento e raffrescamento della casa

Pubblicato il: 30/09/2020
Autore: Redazione GreenCity

Panasonic Air Conditioning ha presentato la nuova pompa di calore aria-acqua Aquarea Compact All in One in R32. Questa linea ad alta efficienza è ideale per le abitazioni che dispongono di poco spazio e cercano un design compatto ed elegante.

Panasonic ha reso disponibile sul mercato la nuova soluzione della famiglia Aquarea, la versione Compact All in One con gas refrigerante R32, disponibile per il mercato italiano da ottobre 2020. Una innovativa pompa di calore aria-acqua che provvede al riscaldamento della casa e alla produzione di acqua calda sanitaria, ideale per le nuove abitazioni a basso consumo energetico.
Grazie alle elevate performance anche a temperature esterne estreme, si attesta a livello di efficienza A+++ in riscaldamento e A+ in produzione di ACS, garantendo il massimo risparmio energetico e basse emissioni di CO2.
Particolarmente adatta per le abitazioni che dispongono di spazi limitati, grazie ai suoi 598 x 600 mm, la nuova Aquarea All in One Compatta si presta per essere integrata con altri grandi elettrodomestici e può prevedere anche un'unità di ventilazione sulla parte superiore per fornire ulteriore comfort.
La nuova pompa di calore Panasonic, disponibile in quattro capacità, da 3 a 9 kW, può immagazzinare l'acqua calda sanitaria fino a un volume di 185 litri in un serbatoio in acciaio inossidabile integrato (la stessa quantità dell'Aquarea All-in-One convenzionale di Panasonic).
Panasonic dedica sempre un'attenzione particolare ai sistemi di controllo delle sue soluzioni, e Aquarea Compact All in One non fa eccezione. A disposizione dell'utente c'è Aquarea Smart Cloud, che permette di programmare l'accensione e lo spegnimento dell'unità da remoto, l'impostazione della temperatura nell'ambiente e di produzione dell'acqua calda sanitaria. Consente inoltre di tenere sotto controllo i malfunzionamenti e avere visione, su diverse basi temporali, dei consumi energetici.
A questo, si affianca la piattaforma Aquarea Service Cloud, rivolta agli installatori e agli addetti alla manutenzione. Questa soluzione permette al manutentore di visualizzare il codice di errore dell'impianto ed intervenire in maniera rapida ed efficace, riducendo al minimo il disagio del cliente. Sono possibili la visione dello stato dei parametri di funzionamento, la notifica dei malfunzionamenti e degli allarmi e la disponibilità dello storico dei dati operativi. Per una soluzione salva spazio e altamente efficiente per il riscaldamento, raffrescamento, ventilazione e acqua calda sanitaria, è possibile combinare la pompa di calore Aquarea con la nuova unità di ventilazione.
I sistemi di ventilazione a recupero di calore offrono agli utenti un alto comfort abitativo grazie alla temperatura controllata e all'aria pulita. Queste unità sono ideali per chi ricerca di prestazioni e comfort elevati e sono progettate non solo per fornire una buona qualità dell'aria interna ma anche per recuperare il calore che altrimenti andrebbe perso durante la ventilazione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Casa

Tag:

Canali Social: