Il cambio di stagione può portare anche un caminetto green

Pubblicato il: 08/04/2020
Autore: Redazione GreenCity

I camini di maisonFire sono adatti a qualsiasi abitazione, di città o di campagna; l’azienda oggi è sinonimo di caminetto d’arredo senza canna fumaria.

La primavera, da sempre, invoglia buoni propositi come riprendere l’attività fisica o mettere ordine in casa. Cambio di stagione degli armadi, profonda pulizia di tutte le stanze, rinfrescare il colore delle pareti, tutto è concepito per riportare armonia negli ambienti, così come nella propria mente. In occasione dei lavori domestici, come cambiare la disposizione dell’arredo, fare pulizia nei mobili o imbiancare, è possibile creare lo spazio per accogliere un focolare di ultima generazione, completamente ecologico e senza canna fumaria, grazie al quale trascorrere piacevoli momenti in famiglia. Non sono necessarie opere murarie o l’intervento di un tecnico per l’installazione. Sono soluzioni da libero posizionamento, a contatto con tutte le superfici, anche le più delicate, così come in tutti gli ambienti, indipendentemente dalle dimensioni, e non richiedono manutenzione e pulizia periodiche.
maisonFire ad esempio propone dei camini di design rispettosi dell’aria che respiriamo e che siano in grado di offrire solo il bello della magia del fuoco, senza limitazioni.
L’azienda di Carate Brianza propone due soluzioni senza canna fumaria che consentono di realizzare infinite combinazioni di stile e di design: il caminetto può essere collocato in totale sicurezza su qualsiasi mobile, così come all’interno di apposite nicchie o sotto la tv, oppure essere appeso alla parete come fosse un quadro. I caminetti elettrici ad acqua di maisonFire sono un concentrato d’innovazione tecnologica: impiegano una sofisticata tecnologia a ultrasuoni brevettata, in grado di riprodurre in modo estremamente reale la legna che arde, compresi l’effetto fumo e il crepitio del focolare, grazie a un gioco di luci colorate e vapore acqueo. Il fuoco che nasce dall’acqua è il concetto di camino che ha a cuore l’ambiente e il suo futuro. I biocamini, invece, utilizzano un particolare tipo di alcool di origine vegetale, il bioetanolo, che durante la combustione genera solo anidride carbonica, vapore acqueo e calore, proprio come una persona che respira.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Casa

Tag:

Canali Social: