Torino: cala la concentrazione di polveri nell’aria, stop alle misure emergenziali

Pubblicato il: 21/01/2020
Autore: Redazione GreenCity

Da martedì 21 a giovedì 23 solo limitazioni strutturali tra cui il blocco di tutte le automobili e i ciclomotori euro0 che non possono circolare nelle 24 ore 7 giorni su 7.

Pioggia e vento nei giorni scorsi hanno ripulito l’aria dallo smog e la presenza di polveri sottili nell’aria di Torino è tornata sotto i livelli di attenzione. Pertanto, da oggi euro4 ed euro5 diesel e euro1 a benzina potranno tornare a circolare in città e negli undici comuni della cintura.
Si applicheranno soltanto le misure permanenti: tutte le automobili, i veicoli per il trasporto merci e i ciclomotori euro0 non possono circolare nelle 24 ore 7 giorni su 7 (per i motori diesel fino a euro1 compreso) mentre le auto e i veicoli per il trasporto merci diesel euro2 ed euro3 non possono circolare dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle ore 19.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Ambiente

Tag:

Canali Social: