Internazionali BNL d'Italia, in campo la mobilità elettrica

Pubblicato il: 09/05/2016
Autore: Redazione GreenCity

Due veicoli a zero emissioni, forniti dalla società romana Exelentia, sono utilizzati per il trasporto degli addetti ai lavori e per la raccolta dei rifiuti all’interno del Parco del Foro Italico di Roma durante la nuova edizione di uno degli eventi sportivi più attesi della Capitale.

Fino al 15 maggio il Parco del Foro Italico di Roma si tinge di green grazie a due mezzi totalmente elettrici utilizzati per il trasporto delle persone e i servizi di raccolta rifiuti: gli Internazionali BNL d'Italia puntano infatti alla sostenibilità ambientale, scegliendo anche veicoli da lavoro a zero emissioni.
Durante la 73esima edizione del più importante torneo tennistico italiano in campo maschile e femminile, i servizi di igiene e la raccolta rifiuti sono realizzati con un Goupil G3 passo lungo con vasca, mentre il trasporto delle persone e degli addetti ai lavori viene effettuato con un Melex 963.
I veicoli elettrici Goupil sono i più versatili della categoria. Imbattibili nelle attività che richiedono numerosi ‘stop and go’, sono gli unici che riescono a districarsi in silenzio nei centri storici (anche zone pedonali), nelle strutture residenziali o commerciali, nei parchi, nei golf club, aeroporti, cantieri navali etc.
I mezzi Melex, invece, sono perfetti per la vantaggiosa combinazione tra i veicoli da trasporto merci e quelli per lo spostamento di passeggeri. Al Foro Italico si può trovare il modello che trasporta fino a 4 persone e un carico massimo di 250 kg. Il display, integrato nel cruscotto, mostra le informazioni più importanti come la velocità o il livello delle batterie. 

Categorie: Mobilità

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: