Paesi Bassi: a ABB i sistemi di ricarica veloce per veicoli elettrici

Pubblicato il: 08/07/2013
Autore: Redazione GreenCity

ABB si aggiudica un contratto per la realizzazione di infrastrutture di sistemi di ricarica veloce per veicoli elettrici nei Paesi Bassi, dislocando le stazioni di ricarica a una distanza di 50 km l’una dall’altra per i 16,7 milioni di abitanti del Paese.

ABB ha annunciato di essere stata scelta da Fastned per fornire sistemi di ricarica veloce per più di 200 stazioni per veicoli elettrici nei Paesi Bassi, dislocando le stazioni di ricarica a una distanza media di 50 km l’una dall’altra per l’intera popolazione del paese di 16,7 milioni di abitanti.
Ognuna delle oltre 200 stazioni Fastned lungo le autostrade olandesi sarà dotata di diversi sistemi di ricarica veloce, quali i modelli  da 50 kilowatt (KW) Terra 52 e Terra 53 in grado di ricaricare veicoli elettrici in 15-30 minuti.
La realizzazione delle stazioni Fastned, che includeranno anche pensiline fotovoltaiche, è prevista entro il 2015. A oggi i Paesi Bassi sono il Paese più densamente popolato che avvia la realizzazione di una rete a livello nazionale di stazioni di ricarica veloce per veicoli elettrici.
Le stazioni di ricarica veloce saranno dislocate a una distanza massima di 50 km l’una dall’altra su tutte le autostrade e grazie al modello multi standard di ABB la rete sarà in grado di servire veicoli elettrici di tutte le principali marche europee, asiatiche e americane.

Categorie: Mobilità

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: