Debutta negli Usa la Fiat 500 elettrica

Pubblicato il: 19/04/2013
Autore: redazione greenCity

Arriva negli Usa la nuova Fiat 500e. Si stima che le prime consegne possano arrivare in California a partire da quest’estate attraverso una particolare formula di leasing.

Negli Usa arriva la nuova Fiat 500e. Si stima che le prime consegne possano arrivare in California a partire da quest’estate attraverso una particolare formula di leasing: una rata da 199 dollari al mese (in aggiunta ai 999 dollari al momento della firma) per una durata complessiva di 36 mesi.
Si tratta della stessa cifra richiesta per la 500 Pop a benzina.
Il prezzo base della 500e è 32,500 dollari ma, grazie agli incentivi  federali, statali e agli sconti FIAT, il prezzo può scendere sino a 20,500 dollari.
Fiat Usa ha inoltre stipulato un accordo con la società di noleggio Enterprise Holdings volto a offrire a tutti i proprietari, per i primi 3 anni, un pacchetto di 12 giorni di noleggio gratuiti nel caso in cui decidessero di intraprendere viaggi più lunghi, limitati dall’autonomia del modello.
Il design dell’interno del veicolo è retrò futuristico unito agli elementi della tecnologia Electric Vehicle: un nuovo display digitale TFT da 7" impreziosisce il gruppo strumentazione dove è possibile visualizzare le funzioni del veicolo, i livelli di carica e il riepilogo del viaggio.
Nell’auto è predisposto anche un TomTom che consente al conducente di vedere il programma di carica del veicolo, la capacità e le misure dei flussi di energia, e può persino ricercare, in tempo reale, le più vicine stazioni per la ricarica.
Il cambio è elettronico
ed è facilmente utilizzabile grazie al pulsante per la selezione della trasmissione.
500e è disponibile nei colori nero o bianco, sottolineato da elementi in tinta arancione elettrico.

Categorie: Mobilità

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: