Con Tuttaltromo(n)do un tour emozionante che tocca Guatemala, Honduras, San Salvador e Nicaragua

Pubblicato il: 24/10/2017
Autore: Redazione GreenCity

Il Nicaragua si raggiunge via mare, attraversando il Golfo de Fonseca, sul Pacifico, fino a Potosi, per poi spostarsi verso Leon e il vulcano Masaya.

Sul planisfero è una (apparentemente) sottile lingua di terra che unisce le due vastissime aree del continente Americano, il Sud e il Nord. Ma il Centroamerica è un’assoluta sorpresa di colori e popoli, mare caraibico ed entroterra affascinante, che Tuttaltromo(n)do invita a scoprire con un tour emozionante, della durata di 14 giorni. Un viaggio da regalarsi, e che consente di avvicinarsi con dolcezza alle tradizioni millenarie di una terra incredibile.
L’itinerario inizia dal 
Guatemala, dove si trascorre la prima settimana. I suoi vulcani, i mercati colorati, l’antica capitale Antigua e le testimonianze dell’antica civiltà precolombiana Maya che si accostano alle costruzioni coloniali lo rendono un paese caleidoscopico. Che vanta anche splendide località marittime sull’Atlantico come Livingstone: ogni giorno trascorso qui è come un viaggio a sé.
In 
Honduras punto forte è il sito archeologico Maya di Copan, mentre a San Salvador si assapora tutto il piacere dei Caraibi, spostandosi tra Suchitoto e La Union. Il Nicaragua si raggiunge via mare, attraversando il Golfo de Fonseca, sul Pacifico, fino a Potosi, per poi spostarsi verso Leon, il vulcano Masaya e la meravigliosa città coloniale di Granada.
Un viaggio incredibile, che regala l’opportunità – in perfetto stile 
Tuttaltromo(n)do – di unire visite culturali e naturalistiche, divertimento esotico e conoscenza della realtà locale. 
Il prezzo parte da 2750 euro a persona, con tutti i pernottamenti, i pasti come da programma dettagliato, i trasporti e i voli interni (volo intercontinentale escluso).

Categorie: Green Life

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: