Roma: oltre 20 tonnellate di rifiuti ingombranti raccolti ogni notte

Pubblicato il: 06/03/2017
Autore: Redazione GreenCity

A disposizione dei cittadini diversi canali per disfarsi gratuitamente dei rifiuti ingombranti, elettrici ed elettronici, che non devono essere assolutamente conferiti nei cassonetti stradali.

In media sono oltre venti le tonnellate di rifiuti ingombranti raccolti a Roma ogni notte. Mobili, elettrodomestici e quant’altro di grandi dimensioni debba essere buttato via, viene ancora troppo spesso abbandonato sul suolo pubblico nonostante il divieto e le sanzioni, e, soprattutto, le soluzioni messe in campo da Ama per consentire ai cittadini di liberarsi dei propri rifiuti voluminosi in modo corretto e anche gratuito.  
Ventiquattro squadre in servizio sull'intero territorio comunale, con mezzi e attrezzature speciali adatte alla raccolta dei rifiuti di “grossa taglia” come divani, televisori, sedie, materassi, reti e altro ancora, operano con una pianificazione quotidiana in tutti i Municipi.
La pianificazione è redatta anche in base delle segnalazioni dei cittadini: il Numero Verde da contattare è: 800867035. I materiali rimossi vengono poi selezionati e avviati ai centri di trattamento e recupero. Una battaglia per il decoro che la città non ha nessuna intenzione di perdere, ma per vincere la quale è necessario l’impegno di tutti i romani.
Sono tre i canali gratuiti  per disfarsi agevolmente di quei materiali che non possono e non devono essere conferiti nei cassonetti stradali: i 14 Centri di raccolta aziendali, aperti tutti i giorni; il servizio di ritiro a domicilio al piano strada per i materiali fino a due metri cubi di volume; la raccolta mensile domenicale con l'iniziativa Il tuo quartiere non è una discarica, il cui prossimo appuntamento è previsto  domenica 19 marzo nei Municipi pari.

Categorie: Green Life

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: