Le Fattorie didattiche e sociali del Friuli Venezia Giulia incontrano le scuole di Milano

Pubblicato il: 04/10/2016
Autore: Redazione GreenCity

Per cinque giorni la Rotonda della Besana si trasforma in una fattoria a cielo aperto per insegnare ai bambini delle scuole milanesi, e ai cittadini milanesi, i valori della vita contadina, del lavoro e soprattutto il rispetto per gli animali con le due simpatiche mule Nerina e Marzolina come testimonial speciali.

Agenzia regionale per lo sviluppo rurale del Friuli Venezia Giulia, nell’ambito dell’attività di valorizzazione e promozione dell’attività delle fattorie didattiche e sociali del Friuli Venezia Giulia, con la collaborazione di ATA – Associazione Trekking Acquatico,  promuove l’iniziativa “LA FATTORIA A SCUOLA A MILANO – Le Fattorie didattiche e sociali del Friuli Venezia Giulia incontrano le scuole di Milano” che si svolgerà a Milano dal 10 al 15 ottobre 2016 presso la Rotonda della Besana (Via Besana 12).
La Fattoria a Scuola a Milano inaugura lunedì 11 ottobre, alle ore 9.00, alla presenza di alcune classi di scuole primarie milanesi che potranno incontrare le due mule Nerina e Marzolina, mascotte dell’iniziativa, per scoprire quanto questi animali non corrispondano affatto allo stereotipo negativo a cui fa spesso riferimento l’immaginario collettivo (soprattutto scolastico) ma quanto siano invece animali docili e forti. Grazie all’intervento di esperti, i bambini potranno scoprire tutti i segreti del fantastico mondo dei muli e dei cavalli da tiro, compreso il ruolo importantissimo che ebbero durante le ultime due guerre mondiali. Grazie alla collaborazione dell’Associazione Nazionale Alpini un alpino artigliere illustrerà ai ragazzi quanto i muli siano utili per le marce in montagna e quanto vengano utilizzati ancora oggi per raggiungere le vette più impervie. All’interno della Rotonda sarà anche esposta la replica perfetta di un omnibus del XIX secolo, antenato degli odierni tram.  Nel corso del pomeriggio l’iniziativa sarà aperta al pubblico, che potrà visitare gli spazi allestiti con gli stand che proporranno vendita e assaggi di prodotti tipici friulani come farina di mais, varietà di mele antiche, pitina, miele, confetture, formaggi di malga e molti altri. Per tutti i giorni della manifestazione, dall’11 al 14 ottobre, nei pomeriggi dalle 14.00 alle 18.00 (la mattina è riservata alle scuole) gli stand saranno a disposizione del pubblico per assaggi e acquisti di prodotti tipici del Friuli Venezia Giulia.
Nel corso dei cinque giorni di manifestazione si terranno incontri con le scuole aderenti al progetto e anche un incontro con rappresentanti della Regione Lombardia.
La Rotonda della Besana ospiterà dunque alcune Fattorie didattiche e sociali della Regione Friuli Venezia Giulia, che la mattina svolgeranno i laboratori a favore delle scolaresche dei Municipi 3 e 4 di Milano, che verranno accompagnate in visita nel corso delle mattinate. Qui i bambini troveranno prodotti, attrezzature e animali, assieme all’animazione da parte degli operatori delle Fattorie che coinvolgeranno i bambini in laboratori ad attività ludico ricreative con un approccio pedagogico basato sulla pedagogia attiva dell’ “imparare facendo”, mentre i pomeriggi l’area potrà esser visitata dalle famiglie.
La giornata conclusiva di sabato 15 ottobre 2016 sarà aperta al pubblico per far conoscere l’attività e i prodotti delle Aziende partecipanti.

Categorie: Green Life

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: