Il riciclo è divertimento alla Festa del Ri di Cesenatico

Pubblicato il: 20/05/2016
Autore: Redazione GreenCity

I bambini della scuola primaria di Villamarina che hanno partecipato alla Festa del Ri-Progetto Scuole a Cesenatico hanno imparato l’importanza di una materia prima naturale e preziosa come il legno.

"Vogliamo un mondo verde verde, con l'acqua trasparente" hanno cantato ieri mattina i bambini della scuola primaria di Villamarina che hanno partecipato alla Festa del Ri-Progetto Scuole a Cesenatico.
L'iniziativa, organizzata dal consorzio Rilegno con il patrocinio del Comune di Cesenatico e del Museo della Marineria, è stata la conclusione di un percorso di formazione sul riciclo del legno che durante l'anno scolastico ha coinvolto sei classi della scuola con laboratori, giochi e letture.
I bambini hanno imparato l’importanza di una materia prima naturale e preziosa come il legno e hanno progettato originali creazioni a partire da vecchie cassette della frutta. Fra i progetti realizzati un piccolo teatrino, colorate casette per gli uccelli, un finto laghetto pieno di pesci, un albero di natale, una città in miniatura e una pista per le macchinine. A dimostrazione del fatto che con il riciclo e un pizzico di fantasia, le vite del legno non finiscono mai.

Categorie: Green Life

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: