10 luoghi d'Italia che senza acqua non sarebbero gli stessi

Pubblicato il: 22/03/2016
Autore: Redazione GreenCity

momondo, in occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua del 22 marzo, ci ricorda quanto questo bene sia prezioso e quanto anche l'Italia sarebbe diversa senza di essa

Oggi si celebra la Giornata Mondiale dell'Acqua, una ricorrenza che vuole ricordare quanto l'acqua sia un bene fondamentale per l'umanità, non solo per la sopravvivenza ma anche per il suo ruolo estetico nel paesaggio.
Come sarebbe l'Italia senza acqua? momondo - piattaforma digitale di ricerca voli e hotel – segnala 10 luoghi italiani, da nord a sud, nei quali l'acqua riveste un ruolo da protagonista. In ognuno di loro i toni di colore dell'acqua, i suoi riflessi, il suo lato romantico e il risvolto benefico la rendono indispensabile. Spesso lascia i turisti senza fiato davanti alla bellezza dei nostri paesaggi.                                                                                                          

Lago di Braies, Trentino Alto Adige (foto)
Basta una sola montagna per averne due. Il riflesso consentito dall'acqua limpida e calma del lago riproduce il panorama a testa in giù, duplicando l'impatto visivo dei colori splendidi che lasciano senza fiato. Senz'acqua non si otterrebbe lo stesso effetto. E non solo: tutti gli elementi del paesaggio non avrebbero la stessa importanza che rivestono grazie alla presenza del lago.

Laghi di Fusine, Friuli Venezia Giulia
La natura montagnosa che circonda questo lago continua sott'acqua. Se non ci fosse il lago, ci si troverebbe di fronte a una semplice valle e senza il rumore delle onde sarebbe tutto molto meno romantico e indimenticabile.

Lago di Carezza, Trentino Alto Adige
In alto le montagne, in mezzo gli alberi, in basso il lago. Il Lago di Carezza offre al panorama un elemento aggiuntivo, una gamma di colori più ampia, nonché un luogo davanti al quale sostare alcuni minuti per apprezzare la bella vista. Se non ci fosse stato il lago, i turisti farebbero lo stesso una sosta? Probabilmente sarebbe una sosta molto più breve 

Lago di Molveno, Trentino Alto Adige
Il paesaggio altoatesino è uno dei più belli d'Italia, la sua natura lascia senza fiato grazie alle montagne di un verde così acceso che incanta. Il Lago di Molveno spezza letteralmente il paesaggio grazie al suo azzurro pieno che rende speciale e differente questa parte delle Alpi. 

Bellagio, Lago di Como, Lombardia
Lo imitano a Las Vegas, dove esiste un lussuosissimo hotel che si chiama proprio Bellagio. Cos'hanno dovuto fare per riuscirci? Costruire un lago artificiale – fra l'altro piuttosto grosso e curato nei dettagli! Ah, ogni sera l'hotel sfoggia dei giochi acquatici spettacolari che nessun turista si perderebbe mai. Proprio lì, nel finto lago. Senza l'acqua il Lago di Bellagio non ci sarebbe stato: né quello vero tutto italiano, né quello di Las Vegas ispirato dal paesaggio del lago di Como.

Bagno Vignoni, Toscana
Una frazione di pochi abitanti in provincia di Siena, con una piazza fatta di acqua di origine vulcanica.  Una piazza di acqua termale nella quale però non si può fare il bagno! Ma senza l'acqua, la piazza non esisterebbe: limpida, dall'odore solfureo e ricca di proprietà salutari in formato liquido. Ecco quindi che anche la Toscana, famosa in tutto il mondo per la sua bellezza, deve almeno una po' della sua fama anche all'acqua. 

Cascate del Mulino, Toscana
Una sorgente di acqua termale gratis in cui fare un bagno in qualsiasi stagione dell'anno; una perla del centro Italia sempre disponibile per un'immersione in acqua calda che vale come scorta di benessere per il corpo. Un turismo salutare che senza l'acqua termale non avremmo avuto! 

Grotta della Poesia, Puglia
In Puglia le spiagge non mancano. Ma formazioni di questo genere – una pozza d'acqua del mare circondata da roccia e sabbia – fanno riscoprire la capacità dell'acqua di trovare sempre la sua strada. Senza questa, non avremmo un luogo così apprezzato da turisti e locali, che quando possono fanno un bagno per godere del panorama, decisamente più suggestivo di una semplice spiaggia 

Marina Serra, Puglia
Un altro esempio pugliese? Sempre a un passo dal mare, a Marina Serra potete fare un bagno pur restando in un'atmosfera raccolta grazie alla roccia intorno a voi. E' vero, la magia del posto è anche merito delle rocce; ma soltanto le rocce sarebbero bastate? Sicuramente no 

Gole dell'Alcantara, Sicilia
Sembra scontato parlare di isole, visto che l'acqua le circonda, ma le Gole dell'Alcantara in Sicilia sono un contesto surreale di rocce e acqua, a tratti simile a un canyon, e reso unico dal passaggio dell'acqua del fiume Alcantara. Come sarebbe il contesto senza quell'acqua non lo sappiamo, e forse non lo sapremmo comunque, perché molte meno persone si sarebbero messe a fotografare quest'angolo di Sicilia se non ci fosse stata lei.

Categorie: Green Life

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: