Birdwatching in Masseria a Manduria (TA)

Pubblicato il: 23/02/2016
Autore: Redazione GreenCity

La Riserva Naturale Salina dei Monaci si trova a breve distanza da La Scalella di Manduria (TA), ed è la meta perfetta per una escursione naturalistica.

E’ una sorpresa segreta che si trova proprio accanto alle magnifiche spiagge del Salento: la Salina dei Monaci. Un luogo dal fascino selvaggio, proprio a ridosso delle dune del litorale, e a breve distanza dalla Masseria La Scalella di Manduria (TA). Questa bassa laguna litoranea, che durante le mareggiate veniva allagata dal mare lasciando poi il sale, l’oro bianco, è stata per secoli una preziosa risorsa economica per il territorio. Ora è diventata un vero paradiso naturale: circondata da dune e macchia mediterranea, ricca di acqua salmastra, è l’habitat ideale per alcuni uccelli e specie vegetali. Gli ospiti della Masseria La Scalella, aperta tutto l’anno, hanno l’opportunità di vivere qui il magico periodo delle migrazioni, durante i mesi invernali, e quello riproduttivo, nella tarda primavera, e cogliere uno spettacolo naturale unico. Alla Salina dei Monaci si possono ammirare infatti diversi uccelli migratori tra cui il germano reale, il nobile cigno, l’airone rosso e l’airone bianco. Suggestione incredibile per il fenicottero, i cui stormi eleganti riempiono la zona. La passeggiata alla salina è semplice e adatta anche ai bambini, esploratori curiosi e instancabili, che possono provare qui l’emozione di un contatto diretto con la natura più autentica.
La Masseria La Scalella è aperta tutto l’anno, e i prezzi per il soggiorno partono da 40 euro a persona a notte per gli adulti (20 euro per bambini fino a 3 anni e 30 euro per piccoli da 4 a 12 anni). Il prezzo include il noleggio dell'appartamento, la colazione, la biancheria, e il soggiorno minimo richiesto è di 3 notti.

Categorie: Green Life

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: