Harpo: le pitture diventano green

Pubblicato il: 25/10/2017
Autore: Redazione GreenCity

Harpo ha realizzato un’intera gamma di intonaci, stucchi e pitture a base di grassello di calce la cui principale caratteristica è l’eco-compatibilità.

Chi l’ha detto che le pitture sono prodotti incompatibili con la natura. Forse lo sono nella stragrande maggioranza dei casi, ma non si può dire lo stesso della linea di prodotti green di Harpo sandtex.
L’azienda triestina, infatti, ha pensato ad una linea il cui principio sia coerente con l’anima green del brand, portavoce in Italia di sistemi e prodotti per l’edilizia e l’ingegneria civile a basso impatto ambientale, come ad esempio le avanzate tecnologie per il verde pensile.
Harpo ha così realizzato un’intera gamma di intonaci, stucchi e pitture a base di grassello di calce la cui principale caratteristica è l’eco-compatibilità.
I vantaggi dei prodotti a calce:
  • Riassorbe quasi la totalità della CO2 emessa in fase di produzione;
  • Altamente traspirante: contribuisce a mantenere pareti asciutte e locali sani;
  • Antisettico naturale: nessun biocida aggiunto poiché le proprietà antisettiche del materiale lo rendono un purificante naturale;
  • Antimuffa naturale;
  • Resistente alle abrasioni;
  • Di facile lavorazione: tempi ridotti e metodo di applicazione agevole rispetto ai tradizionali rivestimenti alla calce;
Per realizzare questa linea di prodotti, sono stati studiati - e riportati in uso - antichissimi procedimenti, nel massimo rispetto dell’ambiente. Il metodo di lavorazione di questi intonaci è lungo e complesso e prevede la stagionatura del grassello di calce in modo naturale fino a 24 mesi, in buche a cielo aperto. Il risultato finale è un prodotto dalla tonalità non uniforme, piacevolmente vellutata, simile alle superfici antiche e allo stesso tempo permeabile al vapore e duraturo.
La gamma dei prodotti a calce sandtex comprende diversi tipi di finiture. A seconda delle formulazioni è possibile ottenere molteplici effetti estetici: sandtex antiqua esalta il colore dell’intonaco per un elegante risultato classico e senza tempo, sandtex epoca ottocento ritorna alle origini donando alle pareti un tocco rinascimentale, sandtex epoca marmo arricchisce l’ambiente di sfumature e chiaroscuri ideali per un’estetica vintage, sandtex epoca spatolato è l’eccellenza delle finiture a spatola dalla lucentezza unica, sandtex sinopia è il rivestimento decorativo minerale ‘multisensoriale’ che applicato all’interno è morbido e vellutato al tatto e, per finire, l’ultimo nato in casa Harpo, sandtex mediterraneo è l’intonaco a calce dall’effetto materico che, grazie alla straordinaria lavorabilità, è in grado di riprodurre realisticamente le pietre decorative più conosciute del nostro patrimonio edilizio come il travertino e l’ardesia.

Categorie: Casa

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: