Ambiente: Galletti, riforma agenzie tassello fondamentale in mosaico crescita

Pubblicato il: 16/06/2016
Autore: Redazione GreenCity

Nasce Sistema nazionale a rete con livelli essenziali prestazioni. Da oggi più trasparenza, qualità scientifica e legalità.

“Ieri gli ecoreati nel codice penale e il Collegato ambientale, oggi la riforma delle Agenzie: ecco un altro fondamentale tassello del mosaico che sta componendo il governo per un ambiente più sicuro, più tutelato e in grado di essere elemento decisivo di crescita per questo Paese”.
Lo afferma Gian Luca Galletti, ministro dell’Ambiente, commentando il via libera definitivo della Camera alla legge sulle agenzie.
“Il nuovo testo – spiega Galletti – rende finalmente uniformi sul territorio e omogenee sotto il profilo tecnico le attività di controllo sull’ambiente. Attraverso un Sistema nazionale a rete in cui un ruolo strategico è attribuito a Ispra, e con i cosiddetti Lepta, ovvero i livelli essenziali delle prestazioni ambientali cui dovranno adeguarsi le agenzie, si attua un vero e proprio ripensamento dell’attuale sistema, scandito da una diversità di approcci da Regione a Regione e da una grande frammentarietà che indebolisce di fatto la protezione dell’ambiente”.
“Altre importanti novità introdotte dal provvedimento – nota Galletti – sono il Sistema informativo nazionale ambientale e la rete dei laboratori accreditati: si rafforzano dunque in maniera evidente la trasparenza e la qualità scientifica dei controlli”.
“Non dimentichiamo che riforma – prosegue Galletti – è anche una vera risposta di legalità, perché farà entrare in funzione con maggiore efficacia gli ecoreati. Il governo e il Parlamento – conclude – hanno insomma affermato ancora una volta nei fatti la centralità dell’ambiente nella grande sfida di sviluppo dell’Italia”.

Categorie: Ambiente

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: